Tramezzini dolci

dav

dav

…che ne dite di tramezzini in versione dolce?? Invece del pan carrè del morbido e profumato pan di Spagna, farcito con confettura, mascarpone e frutta fresca!!! Davvero un’ idea simpatica e sfiziosa per l’ estate, per una merenda golosa oppure per stupire gli ospiti dopo una cena. Io ho utilizzato il mascarpone ma ancor più ideale in occasione della stagione più calda, il gelato!!! Potrete preparare i tramezzini con qualche ora di anticipo e poi riporli in frigorifero oppure in freezer se optate per il gelato, in modo da servirli freschi. Potete utilizzare anche gelato alla frutta ed altri tipi di frutta: una versione dal sapore più tropicale con ananas, melone, frutto della passione. Invece per i più golosi optare per gusti più ricchi come pistacchio, nocciola, crema ed accostarli a frutta secca invece che fresca…

dav

dav

Ingredienti: (per 4 pezzi)

  • 200 g di pan di Spagna circa
  • 250 g mascarpone oppure 250 g gelato
  • 50 g confettura a scelta
  • 200 g frutta fresca oppure 100 g frutta secca

dav

dav

Preparazione:

Ricavate dal pan di Spagna 8 triangoli della stessa grandezza, spalmate sulla superficie di 4 triangoli un velo della confettura che preferite (naturalmente cercate un accostamento gradevole fra la frutta che andrete ad utilizzare o il gusto del gelato e la confettura). Sopra la confettura sistemate uno strato di mascarpone oppure gelato. Lavate e tagliate la frutta fresca che volete utilizzare e cospargete sopra al mascarpone oppure sopra la gelato. Se preferite potrete anche optare per la frutta secca, in questo caso forse è meglio scegliere un gusto di gelato alla crema e non alla frutta. A questo punto ricoprite il tramezzino con un altro triangolo di pan di Spagna. Come decorazione potete utilizzare dei sottotorta in carta di misura piccola e fermare il tutto con uno stecchino. Trasferite in frigorifero oppure in freezer se avete scelto di utilizzare il gelato. Servite freddi e buon appetito!!!!

dav
…uno strato di confettura…
dav
… uno strato di mascarpone…
dav
… uno strato di frutta..

 

Bicchierini yogurt & fragole

dav

dav

dav

…non sono necessari ingredienti ricercati e lunghe preparazioni per una colozione golosa, diversa dal solito e soprattutto buona e gustosa, per iniziare bene la giornata e partire con un carico di energia e buon umore ma senza pesantezza e troppe calorie. Perfetta come colazione estiva fresca e leggera: solamente con qualche fragola fresca, uno yogurt bianco, 2/3 biscotti secchi ed 1 cucchiaino di miele potrete in 5 minuti preparare dei bicchierini belli da vedere e golosi da gustare, appena svegli oppure anche da consumare per la pausa  di metà mattina. Io utilizzato delle fragole ma va da sè che potrete anche preferire altra frutta oppure arricchire i bicchierini con della frutta secca oppure del muesli…

dav

Ingredienti: (per 2 bicchierini)

  • 6/8 fragole
  • 6 biscotti secchi
  • 2 vasetti yogurt bianco
  • 2 cucchiaini di miele
  • frutta secca qb
  • muesli qb

dav

Preparazione:

Prendete i biscotti secchi e sbriciolateli grossolanamente, versateli sul fondo dei 2 bicchierini, avendo cura di mantenerne da parte qualche cucchiaino per la decorazione finale. Prendete le fragole, lavatele e tagliatele a metà, sistematele sopra la granella di biscotti, poggiandole sulle pareti. Versate lo yogurt bianco. Decorate con la granella di biscotto rimasta ed 1 cucchiaino di miele. Se preferite aggiungete anche della frutta secca e del muesli. Potete sostituire le fragole con dei lamponi, dei mirtilli, delle pesche oppure kiwi, ananas,melone o cocomero, insomma con la fantasia ogni giorno potrete prepararvi una colazione sempre diversa, fresca, golosa, coloratissima utilizzando frutta fresca di stagione. Piacerà sicuramente anche ai più piccoli.

 

Barrette di frutta secca & cereali homemade

IMG_20180115_114208

…un carico di energia & benessere in queste barrette ai cereali & frutta secca: degli snack ideali per una pausa golosa, una colazione ricca, una merenda nutriente … sono perfette per tutta la famiglia: grandi e piccini!!! Una ricetta semplice, con ingredienti sani per un risultato gustoso: piccole barrette croccanti con tanta frutta secca e cereali, che potrete preparare in tante versioni, basterà ogni volta utilizzare qualche ingrediente diverso: pistacchi o nocciole piuttosto che mandorle o noci, mirtilli essicati oppure bacche di goji o cramberry disidratati. E per i più golosi si possono aggiungere delle gocce di cioccolato fondente…

IMG_20180115_114300

IMG_20180115_113526
scegliete la frutta secca e quella disidratata che più preferite

Ingredienti: (per 15/20 barrette)

  • 200 g fiocchi d’avena & cereali misti
  • 180 g frutta secca & disidratata mista
  • 140 g miele
  • 100 g zucchero di canna grezzo
  • olio di semi qb

IMG_20180115_114138

IMG_20180115_114252

Preparazione:

Per prima cosa tritate la frutta fresca  e quella disidratata in modo da ottenere dei pezzetti un pò più piccoli. In pentolino antiaderente versate il miele e lo zucchero di canna, fateli sciogliere a fuoco medio basso, mescolando in continuazione per evitare che lo zucchero si attacchi sul fondo. Quando il composto diventerà liquido versate i cereali, mescolate bene il tutto e poi aggiungete anche la frutta secca e quella disidratata ed amalgamate bene il tutto. Lasciate sul fuoco, a fiamma dolce,avendo cura di mescolare con un cucchiaio di legno in continuazione. Dopo circa 20 minuti il composto inizierà a caramellare e diventerà sempre più duro e difficile da mescolare. Togliete dal fuoco. Se decidete di aggiungere anche il cioccolato fondente, incorporatelo al composto solo dopo averlo tolto dal fuoco, oppure direttamente sulla superficie dopo averlo già steso sul foglio di carta forno. Predisponete un vassoio rettangolare oppure una teglia da forno rettangolare e foderatela di carta forno. Spennellate la superficie della carta forno con pochissimo olio di semi. Versatevi sopra tutto il composto e cercate di livellare la superficie con una spatola. Coprite la superficie con un altro foglio di carta forno (anch’ esso precedentemente spennellato con pochissimo olio). Appiattite con le mani o con l’ aiuto di un piccolo mattarello fino ad arrivare ad uno spessore di 1 cm e mezzo circa. Lasciate raffreddare e poi trasferite il tutto su di un tagliere. Per facilitare l’ operazione di taglio potete ungere la lama del coltello sempre con olio di semi. Tagliate delle strisce e ricavate così le vostre barrette nella misura che vi è più congeniale. A questo punto potete anche incartarle singolarmente con della carta forno e fermare i pacchettini con dello spago da cucina in modo che saranno più comode da portare a scuola per la merenda o in ufficio per la pausa. Con un pò di fantasia a seconda dei cereali e della frutta secca che utilizzerete potrete preparare sempre barrette diverse e cambiare ogni giorno gusto & sapore.

barrette2
cereali & la frutta secca e disidratata sul fuoco con il miele e lo zucchero
IMG_20180115_114100
ecco pronte delle buonissime e golosissime barrette
IMG_20180115_114228
se scegliete di aggiungere anche il cioccolato , incorporatelo al composto solo dopo che lo avrete tolto dal fuoco

Coppette di yogurt & albicocca

IMG_20170716_160956

IMG_20170716_161143

IMG_20170716_161137

…un dolce non dolce…delle coppette di yogurt, con una coulis di albicocche ed una parte croccante di muesli, fiocchi d’ avena, frutta secca. Leggero ed equilibrato, perfetto anche per una colazione o una merenda all’ insegna del gusto e del benessere…Io ho utilizzato lo yogurt greco perchè essendo un poco più compatto si presta meglio alla realizzazione delle coppette…

Ingredienti: (per 4 coppette)

  • 500 g yogurt greco
  • 300 g albicocche mature
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • 100 g muesli croccante
  • frutta secca qb
  • miele qb

IMG_20170716_160807

IMG_20170716_161149

Preparazione:

Iniziate dalla preparazione della coulis, che non è altro che una “confettura” veloce di albicocche: lavate le albicocche, tagliatele a pezzi, eliminate il nocciolo e mettetele in un pentolino con lo zucchero di canna. Lasciate sul fuoco per 5/10 minuti fino a quando i frutti si saranno disfatti, se necessario potete aggiungere un pò di acqua, se il composto vi sembra troppo denso. A questo punto, se preferite una coulis liscia ed omogenea, passatela attraverso un colino, se invece non vi disturba una consistenza con i pezzi di frutta, versate direttamente sul fondo delle coppette. Lasciate raffreddare. Trascorso il tempo necessario versate sopra la coulis lo yogurt greco, che avrete lavorato in una ciotola con un cucchiaio di miele. Decorate con del muesli croccante, qualche frutta secca, fiocchi d’ avena, granella di biscotti secchi, granella di zucchero o quello che più vi piace. Servite ben fredde & buon appetito!!!

IMG_20170716_160720

IMG_20170716_160732

Coppette yogurt & frutti rossi

IMG_20170716_154049

IMG_20170716_154223

…un dolce non dolce…delle coppette di yogurt, con una coulis di frutti rossi di stagione: io ho utilizzato ciliegie, fragole & lamponi ed una parte croccante di muesli, fiocchi d’ avena, frutta secca. Leggero ed equilibrato, perfetto anche per una colazione o una merenda all’ insegna del gusto e del benessere…Io ho utilizzato lo yogurt greco perchè essendo un poco più compatto si presta meglio alla realizzazione delle coppette…

IMG_20170716_154714

Ingredienti: (per 4 coppette)

  • 500 g yogurt greco
  • 300 g di frutti rossi: ciliegie, fragole, lamponi
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • 100 g muesli croccante
  • frutta secca qb
  • miele qb

IMG_20170716_154740

IMG_20170716_154800

Preparazione:

Iniziate dalla preparazione della coulis, che non è altro che una “confettura” veloce dei frutti rossi: lavate le ciliege, le fragole ed i lamponi, eliminate da ogni ciliegia il nocciolino, tagliatele a pezzi, mettetele in un pentolino con lo zucchero di canna. Mantenetevi da parte qualche frutto per la decorazione finale. Lasciate sul fuoco per 5/10 minuti fino a quando i frutti si saranno disfatti, se necessario potete aggiungere un pò di acqua, se il composto vi sembra troppo denso. A questo punto, se preferite una coulis liscia ed omogenea, passatela attraverso un colino, se invece non vi disturba una consistenza con i pezzi di frutta, versate direttamente sul fondo delle coppette. Lasciate raffreddare. Trascorso il tempo necessario versate sopra la coulis lo yogurt greco, che avrete lavorato in una ciotola con un cucchiaio di miele. Decorate con del muesli croccante, qualche frutta secca, fiocchi d’ avena, granella di biscotti secchi o quello che preferite. Servite ben fredde & buon appetito!!!

IMG_20170716_154001

IMG_20170716_154011

Cioccolatini homemade per la calza della Befana

…quest’anno una calza della Befana tutta homemade, con ingredienti genuini, scelti e manipolati nella nostra cucina, una versione più sana che sicuramente non deluderà nel gusto e di certo gratificante anche per chi la realizza!!!!!

befana2

befana5

befana4

Occorrente:

  • cioccolato che preferite: fondente, al latte, bianco, io utilizzo cioccolato rigorosamente gluten free, perchè questi cioccolatini piacciono moltissimo anche al papà delle mie bambine!!!!!
  • stampo in silicone oppure forma di plastica per cubetti ghiaccio

il quantitativo di cioccolato dipende dalla grandezza dello stampo che utilizzate, indicativamente con 200/250 g di cioccolato si può riempire uno stampo

qualche idea per gli ingredienti (anche riguardo questi ingredienti, mi accerto che sulla confezione sia specificato: non contiene glutine) che si possono aggiungere al cioccolato:

  • frutta secca intera o tritata: pistacchi, mandorle, noci, nocciole…
  • frutta essicata: mirtilli, frutti rossi, albicocche, bacche di goji…
  • semi croccanti: lino, chia, zucca…
  • granella di zucchero oppure zuccheri aromatizzati
  • scorzette di agrumi: limone, arancia, mandarino….
  • riso soffiato

Vi potete sicuramente sbizzarrire con gli accostamenti, un classico:  cioccolato al latte e frutta secca, oppure fondente con scorze d’arancia, o ancora cioccolato bianco e bacche di goji, cioccolato fondente e semi croccanti…insomma spazio alla fantasia ed alla creatività.

befana10
cioccolato al latte & nocciole

befana9

befana8
cioccolato bianco, mandorle, semi croccanti, bacche di goji…

befana7

Preparazione:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria in un pentolino a fiamma bassa, oppure nel forno a microonde. Mescolate spesso se scegliete l’opzione bagnomaria, oppure impostate con il forno a microonde pochi secondi per volta per evitare che si bruci il cioccolato. Quando il cioccolato si sarà sciolto aggiungete gli ingredienti che preferite: frutta secca, intera o tritata, frutti rossi essicati, oppure ancora scorzette di agrumi, bacche di goji, semi croccanti ecc. Amalgate bene il tutto e poi versate il composto negli stampini di silicone (facilissimi da usare e pulire) oppure se non li volete comprare, potete anche utilizzare le forme di plastica per fare i cubetti di ghiaccio. Riponete gli stampi in frigorifero per circa ora per fare in modo che il cioccolato si solidifichi. Una volta solidificati li potete estrarre dagli stampi e confezionare in piccoli sacchettini trasparenti per uso alimentare.

befana6
..circa un’ora in frigorifero e sono pronti!!!!
befana3
confezionate i cioccolatini in piccoli sacchetti per uso alimentare…

Barrette ai cereali & frutta secca

…un carico di energia & benessere per delle barrette ai cereali & frutta secca: degli snack ideali per una pausa golosa, una colazione ricca, una merenda nutriente o quando vi viene voglia di qualcosa di dolce…perfette anche per i bambini!!!!

 

barretta

barrette6

Ingrediente:

  • 150 g cereali & frutta secca
  • 60 g zucchero di canna
  • 60 g miele
  • 45 g burro

Preparazione:

In una padellina antiaderente mettete il burro, lo zucchero di canna ed il miele. Mescolate bene e portate ad ebollizione. Lasciate sul fuoco per una decina di minuti mescolando con un mestolino di legno spesso per fare in modo che si caramelli. Togliete dal fuoco e versate i cereali & la frutta secca. Mescolate ancora. Prendete un vassoio rettangolare e rivestitelo con carta forno. Versatevi dentro tutto il composto e cercate di livellare con il mestolino. Lasciate raffreddare e poi trasferite il tutto su di un tagliere. Ritagliate delle fette e ricavate così le vostre barrette. Con un pò di fantasia a seconda dei cereali e della frutta secca che utilizzerete potrete preparare sempre barrette diverse e cambiare ogni giorno gusto & sapore.

barrette1
burro, zucchero di canna & miele sul fuoco
barrette2
versate i cereali & la frutta secca
barrette3
versate il composto su un vassoio rivestito di carta forno

barrette4

 

Cioccolatini homemade

Occorrente:

  • cioccolato che preferite: fondente, al latte, bianco
  • stampo in silicone oppure forma di plastica per cubetti ghiaccio

il quantitativo di cioccolato dipende dalla grandezza dello stampo che utilizzate, indicativamente con 200/250 g di cioccolato si può riempire uno stampo

cioccolatini9

qualche idea per gli ingredienti che si possono aggiungere al cioccolato:

  • frutta secca intera o tritata: pistacchi, mandorle, noci, nocciole, pinoli
  • frutta essicata: mirtilli, frutti rossi, albicocche…
  • bacche di goji
  • semi croccanti: lino, chia, zucca…
  • granella di zucchero oppure zuccheri aromatizzati
  • scorzette di agrumi: limone, arancia, mandarino….
  • riso soffiato
  • rosmarino

Vi potete sicuramente sbizzarrire con gli accostamenti: un gusto classico con cioccolato al latte e frutta secca, oppure un avvolgente fondente con scorze d’arancia, o ancora cioccolato bianco e bacche di goji, un carico di antiossidanti con cioccolato fondente e semi croccanti…insomma spazio alla fantasia ed alla creatività.

Preparazione:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria in un pentolino a fiamma bassa, oppure con il microonde. Mescolate spesso se scegliete l’opzione bagnomaria, oppure impostate con il forno a microonde pochi secondi per volta per evitare che si bruci il cioccolato. Quando il cioccolato si sarà sciolto aggiungete gli ingredienti che preferite: frutta secca, intera o tritata, frutti rossi essicati, oppure ancora scorzette di agrumi, bacche di goji, semi croccanti ecc. Amalgate bene il tutto e poi versate il composto negli stampini di silicone (facilissimi da usare e pulire) oppure se non li volete comprare, potete anche utilizzare le forme di plastica per fare i cubetti di ghiaccio. Riponete gli stampi in frigorifero per qualche ora per fare in modo che il cioccolato si solidifichi. Una volta solidificati li potete estrarre dagli stampi e iniziare subito a mangiarli!!!!!!

cioccolatini1
zucchero aromatizzato alla viola
cioccolatini2
rosmarino & cioccolato al latte
cioccolatini3
scorzette di limone