Smoothies Estivi

IMG_20170717_114514
fragola & kiwi
IMG_20170717_114535
melone & ananas

…con la stagione calda, soprattutto, uno smoothie è quello che ci serve!!!! Una bevanda esclusivamente a base di frutta: sana, golosa, colorata, facilissima da preparare, è sufficiente avere a disposizione un frullatore ed il gioco è fatto!!! Con un pò di fantasia nell’accostare la frutta e perchè no anche la verdura, qualche tocco speciale come l’aggiunta di cannella, zenzero, menta fresca….. Solo ingredienti freschi e lo smoothie diventa perfetto per iniziare con benessere ed energia una giornata, oppure per una pausa sana e gustosa e per rinfrescarsi con un pieno di vitaminesali minerali, antiossidanti e fibre (sono addirittura meglio dei succhi di frutta proprio perchè contengono più fibre) ….Scegliete frutta e verdura fresca in base alla stagionalità, perchè noi non ci pensiamo mai, ma i prodotti di stagione contengono i nutrienti di cui noi abbiamo bisogno proprio in quello specifico periodo dell’anno…

IMG_20170717_114451

…lo smoothies è fondamentalmente una bevanda composta da frutta o verdura senza l’aggiunta di latte o yogurt, come nel caso di frappè o frullati, essendo quasi priva di liquidi, se non quelli contenuti nella frutta stessa ha una consistenza abbastanza densa. Solitamente frutti come mele, pere, banane sono la base di moltissimi smoothies, perchè dal gusto abbastanza neutro, a questi poi si possono accostare altri frutti più aciduli o colorati come fragole, kiwi, albicocche. Poi si possono aggiungere note aromatiche particolari, ad esempio qualche fogliolina di menta, un pò di radice di zenzero, il succo di limone, un poco di cannella…Se volete utilizzare lo smoothie come sostitutivo di un pasto e quindi aggiungere qualche altro nutrimento, potete integrare la parte proteica utilizzando uova, polvere di mandorle, semi di chia, oppure integrare con una parte grassa aggiungendo avocado ad esempio, acqua o latte di cocco, burro di arachidi o frutta secca…

IMG_20170717_114800

IMG_20170717_114612
mela & melone
IMG_20170717_114632
banana & ananas
IMG_20170717_114648
mela, babana & kiwi
IMG_20170717_114721
mela, banana & fragole

Ingredienti & Preparazione:

Partite sempre con una base “neutra”, quindi scegliete mela pera o banana, poi aggiungete altri frutti più aciduli e colorati, frullate al massima velocità per qualche minuto, fino ad ottenere una purea cremosa liscia ed omogenea. Se vi sembra di aver ottenuto un composto troppo denso potete aggiungere un poco di acqua, per un risultato freschissimo aggiungete anche del ghiaccio. Per la decorazione finale potete utilizzare qualche pezzettino di frutta tagliato a cubetti, altrimenti semi di chia, una spolverata di cacao (che si accosta benissimo agli smoothie contenenti la banana), granella di frutta secca oppure di meringa…o semplicemente quello che avete in dispensa, qualche foglia di menta o di basilico…Quindi via libera alla fantasia ed al vostro gusto personale per preparare smoothie sempre diversi, colorati, sani e gustosi. Qui di seguito vi lascio qualche ricetta per la preparazione di smoothie più particolari…

 

Smoothie tropicale:

  • acqua di cocco
  • mango
  • banana
  • ananas

 

Smoothie goloso:

  • banana
  • latte di mandorla
  • cacao in polvere
  • avocado

 

Smoothie pink:

  • ciliegie
  • fragole
  • mirtilli
  • lamponi
  • more
  • banana

 

Smoothies vitamina C:

  • succo di limone
  • succo d’arancia
  • mela
  • banana
  • zenzero

 

Smoothie purificante:

  • cocomero
  • cetriolo
  • menta
  • mela
  • zenzero

 

Smoothie energizzante:

  • pera
  • mandorle
  • latte di cocco
  • avocado

 

Smoothie verde (rinforza difese immunitarie):

  • mela
  • cetriolo
  • spinaci freschi
  • sedano
  • pera
  • avocado

IMG_20170717_114753

IMG_20170717_114402

IMG_20170717_114342

IMG_20170717_114354

IMG_20170717_114412

Coppette yogurt & frutti rossi

IMG_20170716_154049

IMG_20170716_154223

…un dolce non dolce…delle coppette di yogurt, con una coulis di frutti rossi di stagione: io ho utilizzato ciliegie, fragole & lamponi ed una parte croccante di muesli, fiocchi d’ avena, frutta secca. Leggero ed equilibrato, perfetto anche per una colazione o una merenda all’ insegna del gusto e del benessere…Io ho utilizzato lo yogurt greco perchè essendo un poco più compatto si presta meglio alla realizzazione delle coppette…

IMG_20170716_154714

Ingredienti: (per 4 coppette)

  • 500 g yogurt greco
  • 300 g di frutti rossi: ciliegie, fragole, lamponi
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • 100 g muesli croccante
  • frutta secca qb
  • miele qb

IMG_20170716_154740

IMG_20170716_154800

Preparazione:

Iniziate dalla preparazione della coulis, che non è altro che una “confettura” veloce dei frutti rossi: lavate le ciliege, le fragole ed i lamponi, eliminate da ogni ciliegia il nocciolino, tagliatele a pezzi, mettetele in un pentolino con lo zucchero di canna. Mantenetevi da parte qualche frutto per la decorazione finale. Lasciate sul fuoco per 5/10 minuti fino a quando i frutti si saranno disfatti, se necessario potete aggiungere un pò di acqua, se il composto vi sembra troppo denso. A questo punto, se preferite una coulis liscia ed omogenea, passatela attraverso un colino, se invece non vi disturba una consistenza con i pezzi di frutta, versate direttamente sul fondo delle coppette. Lasciate raffreddare. Trascorso il tempo necessario versate sopra la coulis lo yogurt greco, che avrete lavorato in una ciotola con un cucchiaio di miele. Decorate con del muesli croccante, qualche frutta secca, fiocchi d’ avena, granella di biscotti secchi o quello che preferite. Servite ben fredde & buon appetito!!!

IMG_20170716_154001

IMG_20170716_154011

Crostatine con confettura di fragole & menta

crostatinefragole4

crostatinefragole6

…delle irresistibili crostatine di pasta frolla con una fresca confettura di fragole e menta, colorate & profumate, fanno venire voglia di mangiarle solo a guardarle…

…io e le mie bambine ci divertiamo a prepararle insieme in occasione delle merende al parco con le amichette: golose e genuine, fatte in casa senza conservanti, solo ingredienti freschi…

crostatinefragole3

Ingredienti: (per 6/8 crostatine)

per la pasta frolla ….

  • 250 g farina
  • 125 g burro
  • 100 g zuccchero a velo
  • 2 uova (solo il tuorlo)
  • scorza di limone

… per la farcitura …

  • 250 g confettura di fragole & menta

fragole4

fragole6

 

crostatinefragole2

Preparazione:

Iniziate preparando la pasta frolla: in planetaria oppure in una ciotola impastate la farina con il burro ancora freddo ed un pizzico di sale, per ottenere un composto simil sabbioso. A questo punto aggiungete i 2 tuorli d’uovo, lo zucchero a velo e la scorza grattugiata di mezzo limone. Impastate per amalgamare tutti gli ingredienti ma non dilungatevi più del necessario, per non riscaldare troppo con le mani la pasta. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo raffreddare qualche ora in frigorifero (se preparate la pasta frolla il giorno prima, il risultato sarà ancora più soddisfacente). Trascorso il tempo necessario prendete la frolla e stendetela con uno spessore di circa mezzo cm, ricavatene dei piccoli cerchi per foderare gli stampini già imburrati.  Mantenete almeno un terzo della pasta frolla per la decorazione classica a griglia delle crostatine.  Stendete la confettura di fragole & menta sulle crostatine. Per la decorazione utilizzate la  griglia apposita oppure stendete la frolla rimasta e ricavatene tante listarelle sottili che poi incrocerete sopra le crostatine. Ora sono pronte per essere infornate. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 15/20 minuti. Lasciate raffreddare su una griglia.

crostatinefragole1

crostatinefragole8
…come dice la mia Elena: “sembra il cestino di Cappuccetto Rosso!”
crostatinefragole9
una bella idea anche per una merenda al parco con i bambini oppure un pic nic….

Confettura di fragole & menta

Panna cotta alle fragole

pannacottafragole9

…un’altra idea delicata e chic da portare in tavola in occasione della festa della mamma: una panna cotta con coulis di fragole fresche…un dolce semplice e veloce, che potrete preparare anche in anticipo e poi riporre in frigorifero fino al momento di servire…

pannacottafragole4

pannacottafragole6

Ingredienti: (per 4/6 persone)

  • 500 ml panna liquida
  • 100 g zucchero semolato
  • 12 g gelatina in fogli
  • 200 g fragole fresche
  • zucchero a velo qb

pannacottafragole5

Preparazione:

Versate la panna liquida in un pentolino, aggiungete lo zucchero e se preferite anche l’esenza di vaniglia. Portate al bollore. Intanto mettete in ammollo in una ciotola la colla di pesce in acqua fredda. Quando la panna avrà sfiorato il bollore togliete dal fuoco ed incorporate la colla di pesce strizzata. Amalgamate bene il tutto. Versate la panna cotta negli stampini, io utilizzo quelli di silicone, praticissimi e comodissimi soprattutto al momento di sformare il dolce. Trasferite gli stampini in frigorifero per almeno 6 ore per dare il tempo alla panna cotta si addensarsi. Intanto preparate la coulis con le fragole fresche da servire assieme alla panna cotta. Frullate le fragole già lavate nel mixer con qualche cucchiaio di zucchero a velo, se il composto vi sembra troppo denso potete aggiungere un goccio di acqua. Servite la panna cotta su un piattino dove avrete versato prima qualche cucchiaio di coulis di fragole.

pannacottafragola1

pannacottafragole2
io utilizzo dei comodi e pratici stampini in silicone…

Tiramisù alle fragole

tiramisufragole5

tiramisufragole8
…un cucchiaio tira l’altro…

…ora che le fragole svettano regine nei banchi frutta e verdura: rosse succose & profumate…perchè non utilizzarle anche per preparare un golosissimo tiramisù??? Effettivamente non c’è proprio motivo per non farlo…anzi, in questa stagione diventa quasi un obbligo!!! Anche le mie bambine si divertono a prepararlo e poi se lo gustano a merenda: facile & veloce da confezionare, in una pirofila grande oppure direttamente in vasetti di vetro monoporzione…

fragolerosse

Ingredienti:

  • 500 g fragole fresche
  • 250 g mascarpone
  • 2 uova
  • 120 g zucchero semolato
  • 100 ml acqua
  • 1 limone

Preparazione:

Lavate tutte le fragole, mettetene da parte circa 300 g, con i restanti 200 g preparate una sorta di frullato: tagliate le fragole a piccoli pezzi, aggiugete l’acqua e 50 g di zucchero. Versate tutto nel frullatore oppure nel mixer e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo abbastanza liquido. Questo frullato servirà come bagna dei savoiardi. Tagliate invece le altre fragole a fettine sottili, mettetele a macerare in una ciotola con un cucchiaio di zucchero ed il succo di 1 limone, mentre preparate il mascarpone. Per preparare il mascarpone prendete 2 ciotole: in una mettete gli albumi e nell’altra i tuorli con 70 g di zucchero semolato. Montate a neve ferma gli albumi, poi montate i tuorli con lo zucchero. Incorporate il mascarpone ai tuorli con lo zucchero e mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. A questo punto incorporate anche gli albumi, molto delicatamente per evitare che si smontino. Prendete i savoiardi ed imbeveteli nel frullato di fragole che avete preparato, disponeteli sul fondo della pirofila, sopra disponete uno strato delle fragole che invece avete tagliato a fettine e messo a macerare con lo zucchero ed il limone. Infine sopra alle fragole versate il mascarpone. Potete decidere se continuare in questo modo fino ad arrivare al bordo della pirofila oppure decorare direttamente con qualche fragola. Alle mie bambine piace anche decorare con della granella di zucchero. Riponete in frigorifero per qualche ora prima di servire e gustare questa delizia.

tiramisufragole2
frullate una parte di fragole con zucchero ed acqua…
tiramisufragole1
mettete a macerare le fragole tagliate a fette sottili con lo zucchero ed il succo di limone
tiramisufragole3
sul fondo…il primo strato di savoiardi imbevuti di frullato…
tiramisufragole4
poi uno strato di fragole a fettine…
tiramisufragole7
decorate con fragole e granella di zucchero…

Colomba di pasta sfoglia

colombasfoglia8

…una colomba di pasta sfoglia, che sicuramente non ha nulla a che vedere con la classica, ma golosa, facile & veloce da preparare: farcita con del mascarpone & con delle fragole fresche!!! Un’alternativa alla tradizione per festeggiare a tavola la Pasqua con un dolce che avete preparato voi in poco tempo e senza troppa fatica….

colombasfoglia9

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g mascarpone già pronto
  • 150 g fragole fresche
  • zucchero di canna qb
  • zucchero a velo qb
  • latte qb

Preparazione:

Stendete entrambi i rotoli di pasta sfoglia sul piano di lavoro. Ricavatene da entrambi i rettangoli 2 forme di colomba (aiutatevi poggiando sulla pasta sfoglia una forma di colomba già ritagliata su carta semplice e poi tagliate la sfoglia lungo il contorno). Trasferite le 2 colombe su una teglia rivestita di carta forno e spennellate l’intera superficie con un pò di latte. Cospargete poi con dello zucchero di canna. Infornate in forno già caldo a 200 gradi in modalità statica per 10/15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Intanto preparate il mascarpone e lavate e tagliate le fragole a pezzettini. Stendete su una colomba il mascarpone e aggiungete anche le fragole già fatte a pezzettini. Poggiate sopra la colomba già farcita l’altra. Cospargete con abbondante zucchero a velo e buon appetito!!!!

colombasfoglia1
ricavate dalla sfoglia 2 forme di colombe
colombasfoglia2
spennellate con il latte e cospargete di zucchero di canna
colombasfoglia3
stendete il mascarpone
colombasfoglia4
farcite con le fragole

Confettura di fragole & menta

fragole4

fragole10

fragole8

….è primavera e in ogni supermercato regine fra la frutta svettano le fragole: rosse, profumatissime!!! Piacciono sia a grandi che piccini: mangiate fresche oppure utilizzate per decorare torte, crostate di frutta, per arricchire dolci al cucchiaio: tiramisù, mascarpone….nel nostro frigorifero da aprile in poi non manca mai un cestino di fragole!!!! Mature e succose, profumatissime, quando provengono, a km 0 dalle campagne limitrofe, una tira l’altra….ma perchè non preparare anche una confettura golosa??? E magari aromatizzata alla menta: perfetta a colazione sulle fette biscottate oppure per farcire delle crostate o ancora a merenda con lo yogurt bianco o dopo cena sopra un gelato di vaniglia….a casa nostra la confettura di fragole piace in ogni occasione!!!!!

fragole5

fragole6

Ingredienti:

  • 1 kg fragole mature
  • 250 g zucchero di canna
  • menta fresca qb
  • 1 limone
fragole1
fragole mature
fragole2
menta fresca

Preparazione:

Prendete le fragole, lavatele e rimuovete foglie e gambo: tagliatele a pezzi e versatele in una ciotola. Cospargete con lo zucchero di canna, mescolate ed aggiungete anche il succo di un limone. Io le preparo sempre alla sera e poi lascio la ciotola in frigorifero per tutta la notte. L’indomani mattina versate tutto il contenuto della ciotola in una casseruola: sia fragole che lo sciroppo che si è venuto a formare. Aggiungete anche i rametti di menta. Mettete sul fuoco, mantenendo la fiamma bassa, da cquando comincia a bollire contate circa 2 h. Mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo. Trascorso il tempo necessario controllate la densità della confettura e poi toglietela dal fuoco la casseruola. Rimuovete i rametti di menta. Se preferite una confettura liscia e vellutata potete frullarla con il mixer ad immersione. Se invece preferite una confettura in pezzi riempite direttamente dei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati a chiusura ermetica. Dopo averli riempiti chiudeteli e poi capovolgeteli. Una volta raffreddati riponete i vasetti in dispensa al fresco ed al riparo dalla luce. Provatela su pane fresco, sulle fette biscottate, per guarnire crostate, con lo yogurt,con il gelato, con la crema o con il mascarpone: una confettura dolce con una nota fresca di menta!!!!

fragole11
in una ciotola le fragole a pezzi con zucchero & limone…
fragole3
nella casseruola fragole & succo con la menta…
fragole9
buonissima sulle fette biscottate
“ con questa ricetta partecipo al contest al km 0 organizzato da Batuffolando ricette, I biscotti della zia e un’arbanella di basilico “.

 

 

Muffin di grano saraceno con fragole

granosaraceno5

granosaraceno6

…quando arriva la primavera ogni occasione a casa nostra diventa un pretesto per organizzare un pic nic, ed effettivamente io mi ritrovo pienamente d’accordo con le mie bambine: cosa c’è di meglio di un pranzetto oppure una semplice merenda all’aria aperta, sull’erba fresca e sotto ad un sole caldo ed invitante!!! Allora ci siamo ritrovate in cucina noi 3: Sara ha scelto dei muffin, morbidi, comodi e pratici da mangiare seduti sul prato, Elena ha scelto il suo frutto preferito: le fragole gustose, rosse e profumate ed io ho aggiunto anche le mandorle per dare quella nota croccante!!! Poi ho optato per una farina un pò originale: il grano saraceno, gluten free, per un gusto forte ma anche vero che sa di antico e genuino…Questa volta siamo riuscite a convincere anche il papà, visto e considerato che abbiamo preparato dei muffin senza glutine che può tranquillamente gustarsi pure lui!!!

…dei muffin in versione gluten free con farina di grano saraceno e tutti gli ingredienti senza glutine, farciti con fragole fresche e arricchiti da croccanti scaglie di mandorle…Un gusto rustico, vero, che ricorda i sapori di una volta, i dolci della nonna….voi potete provare a sostituire la farina di grano saraceno, se vi sembra un pò “strong” il risultato, e se non avete problemi di intolleranze o celiachia, con un altra farina alternativa alla normale: provate con quella di farro oppure quella integrale, per dei muffin, forse un pò fuori dal comune ma che sicuramente fanno bene alla salute….

granosaraceno8

granosaraceno7

Ingredienti:

  • 360 g farina di grano saraceno
  • 150 g zucchero di canna
  • 250 ml yogurt bianco
  • 75 ml olio d’oliva
  • 300 g fragole
  • 2 uova
  • 1 bustina polvere lievitante
  • mandorle in scaglie qb

Preparazione:

In una ciotola versate la farina, lo zucchero di canna e la polvere lievitante, mescolate. Aggiungete lo yogurt, le uova e continuate a mescolare. Infine versate a filo anche l’olio. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lavate le fragole e tagliatele a pezzettini, incorporatele delicatamente al vostro composto. Mantenetevi da parte alcune fragole che utilizzerete per la decorazione finale. Versate il composto nei pirottini e riempiteli per i 3/4 dell’altezza. Trasferite i pirottini in una teglia da forno. Decorate con le ultime fragole e cospargete la superficie dei muffin anche con le mandorle a scaglie. Infornate e cuocete in forno già caldo, in modalità statica a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Prima di sfornare fate la prova con lo stecchino. Lasciate raffreddare e gustateli!!!!!

granosaraceno1
farina, zucchero e lievito…..poi yogurt,uovo e olio
granosaraceno2
incorporate le fragole…
granosaraceno3
decorate con pezzi di fragola….
granosaraceno4
…ed in ultimo scaglie di mandorle

“Con questa ricetta partecipo al contest di Barbara “Di cucina in cucina”, ospitato dal blog “Shake your Free Life” a tema Un pic nic tra amici “http://www.shakeyourfreelife.com/un-pic-nic-tra-amici/

contest-di-cucina-in-cucina-768x768