Muffin alle fragole

cof
…dei muffin con un cuore morbido di fragole…
cof
…se li decorate con panna montata e fragole fresche saranno ancora più carini e golosi…

…oggi vi propongo una ricetta semplice & veloce per preparare dei golosi muffin alle fragole con cuore morbido. Perchè no?? Perfetti anche per la festa della mamma: magari decorati con della panna montata e fragole fresche, perchè a volte le cose più semplici sono anche le più gradite e chi meglio di una mamma per apprezzarle…

cof

cof

Ingredienti: (per 12 muffin)

  • 170 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 125 ml latte
  • 50 ml olio  di semi
  • 2 albumi
  • 8 g lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • 100 g fragole
  • granella di zucchero qb
  • zucchero a velo qb

cof

cof

Preparazione:

In una ciotola versate lo zucchero, un pizzico sale, olio di semi e latte e mescolate con una frusta. Aggiungete la farina ed il lievito setacciati ed amalgamate bene il tutto. In un altra ciotola montate gli albumi a neve. Incorporate gli albumi agli altri ingredienti con una spatola, con movimenti lenti dal basso verso l’ alto per evitare di smontarli. Riempite fino quasi a metà i pirottini con il composto cremoso. Poi aggiungete 1 o 2 pezzi di fragola tagliate a rondelle. Ricoprite con il restante impasto. Cospargete sulla superficie della granella di zucchero. Infornate e cuocete in modalità statica a 180 gradi per 15 minuti circa. Spolverizzate con zucchero a velo, oppure decorate con panna montata e fragole fresche.

dav
…versate nei pirottini un pò di impasto, poi posizionate 1 o 2 pezzi di fragola, poi ricoprite con altro impasto…

Panna cotta alle fragole

pannacottafragole9

…un’altra idea delicata e chic da portare in tavola in occasione della festa della mamma: una panna cotta con coulis di fragole fresche…un dolce semplice e veloce, che potrete preparare anche in anticipo e poi riporre in frigorifero fino al momento di servire…

pannacottafragole4

pannacottafragole6

Ingredienti: (per 4/6 persone)

  • 500 ml panna liquida
  • 100 g zucchero semolato
  • 12 g gelatina in fogli
  • 200 g fragole fresche
  • zucchero a velo qb

pannacottafragole5

Preparazione:

Versate la panna liquida in un pentolino, aggiungete lo zucchero e se preferite anche l’esenza di vaniglia. Portate al bollore. Intanto mettete in ammollo in una ciotola la colla di pesce in acqua fredda. Quando la panna avrà sfiorato il bollore togliete dal fuoco ed incorporate la colla di pesce strizzata. Amalgamate bene il tutto. Versate la panna cotta negli stampini, io utilizzo quelli di silicone, praticissimi e comodissimi soprattutto al momento di sformare il dolce. Trasferite gli stampini in frigorifero per almeno 6 ore per dare il tempo alla panna cotta si addensarsi. Intanto preparate la coulis con le fragole fresche da servire assieme alla panna cotta. Frullate le fragole già lavate nel mixer con qualche cucchiaio di zucchero a velo, se il composto vi sembra troppo denso potete aggiungere un goccio di acqua. Servite la panna cotta su un piattino dove avrete versato prima qualche cucchiaio di coulis di fragole.

pannacottafragola1

pannacottafragole2
io utilizzo dei comodi e pratici stampini in silicone…

Crostata di fragoline

fragoline5

…una crostata di pasta frolla fragrante farcita con la crema pasticcera & decorata con le fragoline: una gioia per gli occhi ed in verità anche per il palato!!! Le fragoline ce le ha portate la nonna appena raccolte dal suo orto, effettivamente la nonna ha un pollice verde eccezionale e soprattutto in primavera ed estate ci delizia con moltissimi dei suoi prodotti, piccoli frutti e verdure che coltiva con tanta passione…e quindi quale migliore occasione che la festa della mamma per preparare una crostata golosa decorata proprio con le sue fragoline!!!!

fragoline2

fragoline6

Ingredienti:

….per la frolla….

  • 400 g farina
  • 200 g burro
  • 125 g zucchero a velo
  • 4 uova (solo il tuorlo)
  • scorza di limone

….per la farcitura….

  • 500 ml latte
  • 85 g zucchero semolato
  • 40 g amido di mais
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 bacello di vaniglia
  • confettura di fragole qb

…per la decorazione…

  • 400 g di fragoline
  • gelatina alimentare qb

fragoline4

Preparazione:

Iniziate preparando la pasta frolla: in planetaria oppure in una ciotola impastate la farina con il burro ancora freddo, per ottenere un composto simil sabbioso. A questo punto aggiungete i 4 tuorli d’uovo, lo zucchero a velo e la scorza grattugiata di mezzo limone ed un pizzico di sale. Impastate per amalgamare tutti gli ingredienti ma non dilungatevi più del necessario per non riscaldare troppo con le mani l’impasto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo raffreddare almeno per mezz’ ora in frigorifero.

Intanto che la frolla si indurisce un pò , preparate la crema pasticcera. Versate il latte in una casseruola preferibilmente di acciaio con una stecca di vaniglia incisa per la sua lunghezza e mettete sul fuoco. Intanto lavorate in una ciotola lo zucchero semolato con i 4 tuorli d’uovo, quando avrete ottenuto un composto spumoso incorporate l’amido di mais ma non rimescolate troppo. Appena il latte avrà raggiunto il bollore eliminate la bacca di vaniglia. Ora dovete amalgamare il latte con il composto di zucchero uova ed amido. Per evitare che il latte bollente cuocia l’uovo io verso a filo un solo mestolo per volta di latte nella ciotola con lo zucchero e le uova ed inizio a mescolare. Poi ritrasferite nella casseruola e riportate sul fuoco a fiamma dolce. Continuate a mescolare con la frusta cercando di arrivare in ogni angolo della casseruola per evitare che si attacchi sul fondo. Fate molta attenzione a questi ultimi passaggi, perchè facilmente potrebbe impazzire la crema e si potrebbero formare dei grumi. Una volta raggiunta la densità ottimale, togliete dal fuoco e continuate a mescolare ancora per qualche istante. Lasciate raffreddare.

Trascorso il tempo necessario prendete la frolla dal frigorifero e stendetela con il materello.  Rivestite con la frolla uno stampo che avrete precedentemente imburrato e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Ricoprite la superficie della vostra crostata con un foglio di carta forno e disponete sopra dei piccoli pesi: io utilizzo dei fagioli secchi. Infornate in forno già caldo, in modalità statica a 180 gradi per circa 20 minuti, al termine dei quali potrete eliminare la carta forno con i fagioli e terminare la cottura della crostata per altri 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

fragoline1
io utilizzo uno stampo con diametro di 24 cm

Nel frattempo lavate delicatamente le fragoline e stendetele su di un canovaccio in modo da eliminare tutta l’acqua in eccesso. Preparate anche la gelatina, io utilizzo le bustine che si trovano comunemente al supermercato: sciolgo 1 bustina in 250 ml di acqua ed aggiungo la quantità di zucchero riportata nella confezione,trasferisco in un pentolino e porto ad ebollizione. Lascio sul fuoco qualche minuto, in modo che si sciolga bene il tutto.

fragoline7

Mentre si raffredda un poco la gelatina, farcite la crostata. Trasferite con delicatezza la frolla su di un piatto da portata e stendete sul fondo un velo di confettura di fragole. Poi versate sopra la crema pasticcera, livellate bene con una spatola ed iniziate a decorare con tutte le fragoline. In ultimo versate la gelatina sopra. Riponete la crostata in frigorifero prima di servirla. Un consiglio: preparate la crostata il giorno prima così sarà ancora più buona, perchè la crema ammorbidirà la frolla sul fondo.

fragoline8

fragoline9