Albero di Natale lievitato

cof
morbido e profumato con tante gocce di cioccolato…

cof

…dopo l’ albero di piadina, quello di pasta sfoglia, non poteva mancare anche la versione lievitata: quella più morbida & profumata, ideale per la colazione o la merenda di questi giorni di festa. Una sorta di pan brioche non troppo dolce che appunto per non essere esageratamente dolce si presta ad essere farcito anche con la nutella, per i più golosi, con il gelato (naturalmente dopo la cottura), con il mascarpone o quello che più preferite…

cof

Ingredienti:

  • 500 g farina 00
  • 25 g lievito di birra fresco
  • 50 g zucchero semolato
  • 150 ml latte
  • 3 uova
  • 100 g burro
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo qb
  • 150 g gocce cioccolato fondentecof

    Preparazione:

    In un’ampia ciotola versate la farina e lo zucchero, amalgamate velocemente e fate una fontana. Sciogliete il lievito di birra fresco nel latte intiepidito e versate il tutto al centro della fontana. Aggiungete al centro della fontana anche le uova leggermente sbattute. Iniziate ad impastare mescolando gli ingredienti al centro della fontana, aggiungete un pizzico di sale ed il burro che avrete lavorato un pò con le mani e fatto a tocchetti. Aggiungete anche le gocce di cioccolato fondente. Lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico, comunque appiccicoso. Lasciatelo nella ciotola a lievitare per almeno 1 ora fino a che l’impasto sarà raddoppiato di volume, coperto con un canovaccio. Riprendete l’ impasto, dividetelo in 11 parti uguali, lavorate brevemente con le mani ogni porzione per formare una pallina il più possibile liscia e regolare. Trasferite le palline di impasto in una teglia rivestita con un foglio di carta forno. Posizionate la prima pallina in alto al centro, poi adagiatene sotto altre 2, poi altre 3, infine le ultime 4. Ne rimane una sola che dovrete posizionare al centro sotto l’ ultima fila da 4 in modo da formare il tronco dell’ albero. Lasciate lievitare almeno per 1 altra ora. Prima di infornare il pan brioche a forma di albero di Natale, spennellate la sua superficie con 1 uovo sbattuto. Infornate in forno già caldo, in modalità statica a 180 gradi per circa 25/30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare il pan brioche prima di estrarlo dalla teglia. Spolverizzate con dello zucchero a velo.

    cof
    come decorazione potete aggiungere altre “pepite” di cioccolato fondente

    cof

Biscotti con gocce di cioccolato & fichi

sdr
io ho utilizzato i fichi rossi del mio albero, ma andranno benissimo anche quelli verdi

sdr

…è iniziato settembre con un cielo grigio e nuvoloso, quasi a voler rimarcare che l’ estate sta finendo, ma proprio questa stagione ci regala dei colori, dei profumi e dei sapori meravigliosi: primi fra tutti i fichi che io adoro accostare anche al salato. Questa volta invece li ho utilizzati per preparare dei biscotti morbidi, facilissimi e velocissimi da preparare, ho aggiunto anche delle gocce di cioccolato, perchè nelle giornate così grigie ci vuole anche la carica del buon umore che solo il cioccolato ci può dare…

sdr

sdr
mordidi & golosi

Ingredienti:

  • 4 fichi di media grandezza maturi
  • 150 g farina
  • 40 g zucchero di canna
  • 20 ml olio di semi
  • 75 g gocce di cioccolato
  • 1 pizzico di bicarbonato

sdr

sdr

Preparazione:

Prendete i fichi, rimuovete tutta quanta la buccia e schiacciateli con una forchetta in una ciotola capiente. Aggiungete lo zucchero di canna e mescolate bene. Versate anche l’ olio di semi ed incorporatelo al composto. Ora versate anche la farina ed un pizzico di bicarbonato che avrete già setacciato ed amalgamate beneil tutto. Infine incorporate anche le gocce di cioccolato. Otterrete un composto abbastanza appiccicoso, aiutatevi con due cucchiaini per formare delle palline che sistemerete su di una teglia rivestita di carta forno. Infornate in modalità statica a 180 gradi per circa 10/15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Gustate questi semplici e morbidi biscotti a merenda oppure a colazione.

sdr