Cheesecake salata con vellutata di zucca

meatfreecontest2

meatfreecontest3

Ingredienti:

per la vellutata di zucca

  • 500 g zucca
  • 100 ml panna liquida
  • brodo vegetale qb
  • olio evo qb
  • sale & pepe qb
  • 1 porro

per la cheesecake

  • 2 pacchetti di cracker
  • 125 g yogurt greco
  • 125 g di formaggio tipo philadelphia
  • 50 g burro

meatfreecontest4

Preparazione:

Servendo la vellutata direttamente in vasetti di vetro monoporzione non sarà necessario utilizzare la colla di pesce come addensante per mantenere la struttura della cheesecake. Io adoro, sia per le preparazioni dolci che salate, utilizzare in parti uguali yogurt e formaggio tipo philadelphia: per un risultato più leggero e delicato, ma comunque gustoso.

Iniziate preparando la cheesecake: partite dalla base salata, sminuzzate i cracker ed amalgamateli con il burro fuso. Versate il composto sul fondo dei vasetti. Mettete in una ciotola lo yogurt ed il formaggio e mescolate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Se preferite aggiungete un po di sale & pepe. Versate la crema sulla base della cheesecake e riponete i vasetti in frigorifero. Ora dedicatevi alla vellutata: tritate il porro e fatelo soffriggere con un po di olio. Se necessario sfumate con un pò di brodo vegetale. Aggiungete la zucca pulita e tagliata a pezzetti. Fatela rosolare un pò poi continuate la cottura con il brodo vegetale. Una volta ammorbidita la zucca sarà cotta. Aggiustate di sale & pepe. Frullate il tutto con il mixer ad immersione, poi versate la panna e continuate a cuocere per 5/10 minuti. A questo punto è tutto pronto per servire la vellutata: versatela nei vasetti sopra la cheesecake e servitela spolverizzata di paprika oppure curry, aggiungete a piacimento erbe aromatiche fresche: ad esempio delle foglioline di timo oppure per una versione molto golosa, qualche ricciolo di pancetta croccante che avrete fatto rosolare in padella.

 

Con questa ricetta partecipo al contest: MEAT FREE CONTEST ideato da “una mamma che cucina” ed ospitato dal blog “Sabrinaincucina

 

Cuori di sfoglia

cuoripasqua1

cuoripasqua2

…dei fragranti cuori di pasta sfoglia farciti con prosciutto cotto & squacquerone, gustosi & sfiziosi, perfetti anche per un pic nic: noi li prepareremo per il giorno di Pasquetta, un cestino colmo di cuori da sgranocchiare distesi sull’erba!!!!

io ho scelto come farcitura il prosciutto cotto e lo squacquerone perchè sono i preferiti delle mie bambine ma voi potete optare anche per altri accostamenti, come robiola & speck, per un gusto più deciso, oppure fontina & prosciutto crudo ecc…largo alla fantasia anche per i semini in superficie: perfetti anche i semi di papavero oppure girasole…

cuoripasqua3

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g di squacquerone
  • 100 g di prosciutto cotto
  • parmigiano grattugiato qb
  • latte qb
  • semi di sesamo qb

cuoripasqua4

Preparazione:

Prendete 1 rotolo di pasta sfoglia e srotolatelo, spalmate su tutta la superficie lo squacquerone e poi adagiatevi sopra le fette di prosciutto cotto. Cospargete con un pò di parmigiano grattugiato. Ora prendete l’altro rotolo di pasta sfoglia e poggiatelo sopra a quello che avete farcito. Cercate di fare bene aderire la pasta sfoglia l’una sull’altra in modo da facilitarvi poi l’operazione di taglio. Potete anche utilizzare il mattarello per pressare meglio la pasta sfoglia. Ora non vi rimane che ricavare con una rotella o un coltello affilato tante strisce della larghezza di circa 2 cm. Prendete ogni striscia ed arrotolatela tante volte su se stessa a mò di spirale. Poi date la forma di cuore chiudendo con cura le estremità in modo da evitare che in cottura si stacchino e perdano la forma. Sistemate già i cuori su una teglia rivestita di carta forno. Spennellate la loro superficie con un pò di latte ed infine cospargete con i semi di sesamo. Infornate in forno già caldo in modalità statica a 200 gradi pre 15/20 minuti. Controllate spesso, a fine cottura, perchè la pasta sfoglia può bruciarsi in pochissimo tempo. Sfornate ma prima di trasferire i cuori nel cestino da pic nic aspettate che si raffreddino perchè da ancora caldi si potrebbero rompere con più facilità.

cuorisfoglia14
spalmate sulla superficie lo squacquerone
cuoripasqua11
stendete sopra il prosciutto cotto
cuoripasqua10
cospargete con il parmigiano
cuoripasqua9
pressate con il mattarello
cuoripasqua8
ricavatene tante strisce
cuoripasqua7
attorcigliatene uno ad uno e date la forma di un cuore
cuoripasqua6
spennellate la superficie con latte e cospargete con i semi di sesamo

Grissini di pasta sfoglia

grissini8

…i grissini di pasta sfoglia sono degli stuzzichini facili & veloci da realizzare con la pasta sfoglia, fragranti & croccanti: perfetti per un brunch, un aperitivo o per aprire un pasto…sono molto versatili perchè potete decidere di farcirli con quello che più preferite: speck e parmigiano, prosciutto cotto e squacquerone, salame e fontina ecc. potete decorarli con semi croccanti: papaveri, sesamo, lino…

grissini9

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g di speck
  • 50 g parmigiano
  • latte qb
  • semi di sesamo qb

Preparazione:

Srotolate i 2 rotoli di pasta sfoglia, farcitene uno solo: distribuite il parmigiano su tutta la superficie e poi le fette di speck. Prendete l’altra sfoglia e posizionatela sopra a quella farcita. Sigillate bene i bordi e schiacciate tutta la superficie passandoci sopra con il mattarello. Ora tagliate la pasta sfoglia in tante strisce con una larghezza di circa 1 cm e mezzo. Per facilitare l’operazione successiva potete mettere in frigorifero per una decina di minuti la pasta sfoglia in modo che poi sia più facile dare la forma di elica ad ogni grissino. Trasferite ogni striscia su di una teglia rivestita di carta forno. Prima di adagiarle sulla teglia avvolgetele su se stesse in modo da conferire una forma a spirale. Spennellate tutta la superficie dei grissini con un pò di latte. Cospargete con i semi di sesamo oppure di papavero. Infornate in forno già caldo a 200 gradi per circa 10/15 minuti.

grissini1
distribuite il parmigiano…
grissini2
farcite con lo speck…
grissini3
pressate un poco con il mattarello…
grissini4
tagliate la sfoglia in tante strisce…
grissini5
arrotolate i grissini e trasferiteli nella teglia…
grissini6
spennellate con un goccio di latte e cospargete di semi ed infornate

Cornetti salati

cornettisalati8

cornettisalati11

…dei piccoli cornetti salati di pasta sfoglia, dei gustosi finger food, ideali per un brunch, un aperitivo o semplicemente uno spuntino… sono facili e veloci da preparare, anche all’ultimo minuto quando capita qualche ospite inaspettato a cena, molto versatili, perchè è sufficiente avere un rotolo di pasta sfoglia nel frigorifero e poi la farcitura dipende da quello che avete a disposizione: qualche salume, formaggio oppure anche verdura…

cornettisalati9

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 g prosciutto cotto
  • 80 g formaggio squacquerone
  • semi di sesamo qb
  • latte qb

Preparazione:

Srotolate la pasta sfoglia e cospargete tutta la superficie con i semi di sesamo. Potete passare velocemente sopra la sfoglia con il materello per incorporare bene i semini nella pasta. A questo punto ricavate dalla pasta sfoglia tanti triangoli che poi dovrete arrotolare su se stessi: tagliate a metà in senso orizzontale il rettangolo di pasta sfoglia e poi ritagliate tante triangoli dalle 2 metà.  Farcite ogni triangolo stendendo una fettina di prosciutto cotto sopra la sfoglia e aggiungendo anche un cucchiaino di formaggio. Ora partite dal lato più largo del triangolo ed iniziate ad arrotolarlo su se stesso fino ad arrivare al vertice. Trasferite ogni cornetto su di una teglia rivestita di carta forno. Spennellate la superficie di ogni cornetto con un pò di latte. Ora infornate in forno già caldo, in modalità statica a 200 gradi per circa 20 minuti. Fate attenzione perchè con la pasta sfoglia verso fine cottura sono sufficienti anche pochi istanti perchè si bruci in superficie.

Quindi largo alla fantasia ed agli accostamenti: provate speck & fontina, oppure prosciutto cotto & squacquerone con l’aggiunta di qualche foglia di rucola, o ancora salmone & robiola, pancetta & asiago…

cornettisalati1
cospargete con i semi di sesamo
cornettisalati2
passate con il materello sopra la sfoglia
cornettisalati3
ritagliate la sfoglia in tanti triangoli
cornettisalati4
farcite con prosciutto cotto & squacquerone
cornettisalati5
iniziate ad arrotolare dal lato più largo
cornettisalati6
date una forma leggermente ricurva alle estremità
cornettisalati7
spennellate la superficie con un pò di latte

Focaccine con cipolla rossa caramellata

…certe volte non è necessario molto tempo & fatica per preparare un’antipasto sfizioso e gustoso: con pochi ingredienti, un rotolo già pronto per focaccia potrete preparare delle focaccine belle da vedere e buone da mangiare…la prossima volta che avrete ospiti a cena provate: preparate le focaccine prima e mantenetele pronte per essere infornate, poi saranno necessari solo una decina di minuti, servitele calde & profumate!!!

cipollarossa8

cipollarossa7

Ingredienti:

  • 1 rotolo pronto per focaccia
  • 1 cipolla rossa
  • 50 g zucchero di canna
  • olio d’oliva qb
  • sale grosso qb
  • rosmarino qb
cipollarossa1
cipolla rossa
cipollarossa2
zucchero di canna

Preparazione:

Iniziate con la cipolla, sbucciatela e tagliatela a fettine sottili. Trasferitela in una padella e caramellatela con poco olio e lo zucchero di canna. Intanto srotolate la pasta già pronta per la focaccia e con un coppapasta oppure semplicemente con la forma di un bicchiere ricavatene tanti cerchi. Trasferite tutti i cerchi su di una teglia rivestita di carta forno. Bucherellate il centro di ogni cerchi con una forchetta. Una volta caramellata la cipolla, saranno necessari circa 10 minuti, farcite ogni focaccina. Aggiungete qualche granello di sale grosso e un pò di rosmarino. Infornate in forno già caldo, in modalità statica a 200/220 gradi per circa 10 minuti. Non appena vedrete le focaccine dorarsi ai lati sfornate e sevite.

cipollarossa3
caramellate la cipolla rossa con lo zucchero di canna…
cipollarossa4
ricavate dei cerchi…
cipollarossa5
farcite le focaccine ed infornate…

Fagottini di mortadella

…un antipasto davvero semplicissimo ma bello & simpatico da vedere e molto gustoso da mangiare… perfetto da portare in tavola in occasione delle feste, naturalmente con un pò di fantasia potete sostituire sia il tipo di salume che il ripieno e creare fagottini sempre diversi….

Ingredienti per 4 fagottini:

  • 4 fette di mortadella
  • 100 g di asiago
  • 2 cucchiaini di miele
  • 2 noci
  • 4 fili di erba cipollina

 Preparazione:

Prendete la prima fetta di mortadella, mettete al centro il formaggio e versate sopra mezzo cucchiaino di miele e poi sistemate sopra al formaggio mezzo gheriglio di noce. Ora prendete le estremità della fetta di mortadella e chiudete con un filo di erba cipollina il fagottino. Conservate in frigorifero fino al momento di servire. Io ho scelto di utilizzare la mortadella perchè è la preferita dalle mie bambine, ma vi potete sbizzarrire con molti altri accostamenti: bresaola & caprino, prosciutto cotto squacquerone & rucola…..oppure potete accostare al formaggio anche mezzo fico caramellato oppure mezzo cucchiaino di confettura di pere con peperoncino….

fagottini1
noci,asiago ed erba cipollina
fagottini4
al centro della fetta…asiago, poi la noce ed un filo di miele
fagottini2
chiudete il fagottino con un filo di erba cipollina