Albero di Natale di pasta sfoglia

IMG_20171221_154147

IMG_20171221_154137

…ecco un idea per la tavola di Natale: io ho preparato l’albero utilizzando prosciutto cotto & squacquerone, i preferiti di mia figlia,ma se voi volete cucinare l’albero per la vigilia potete magari utilizzare salmone e robiola, perfetti per un cenone a base di pesce, oppure potete sbizzarrirvi con altri accostamenti, anche originali come purea di zucca e pancetta…quindi spazio alla fantasia e potrete preparare tantissimi alberi, bellissimi e gustosi che potrete mettere al centro della vostra tavola delle feste…

IMG_20171221_154055

IMG_20171221_154152

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g prosciutto cotto
  • 100 g di formaggio morbido spalmabile
  • parmigiano qb

IMG_20171221_154130

Preparazione:

Srotolate la pasta sfoglia e stendete un sottile strato di formaggio morbido spalmabile, poi adagiate sopra il prosciutto cotto. Infine spolverizzate con del parmigiano. Non vi preoccupate se le fette di salumi sborderanno un pò dalla pasta, anzi l’effetto sarà ancora più piacevole dopo la cottura. Ora ricavate 17 striscie verticali. Arrotolate su se stessa ogni striscia in modo da ottenere come una rosa.  Disponete tutte le rose arrotolate su una teglia rivestita di carta forno: partite dalla prima rosa all’estremità superiore poi adagiatevi sotto altre 2 rose, poi ancora sotto altre 3 e così via fino al termine. Un’ultima rosa la posizionerete in basso al centro come tronco dell’albero. Cuocete in forno a 190 gradi per 35/40 minuti. Un segreto per rendere la pasta sfoglia molto fragrante?? Mentre il forno si riscalda e raggiunge la temperatura, riponete la teglia in frigorifero, perchè la pasta sfoglia deve entrare in forno fredda. Controllate comunque la cottura e quando la pasta sfoglia prenderà un bel colore dorato sfornate. Decorate con dei rametti di rosmarino.

IMG_20171221_145312
farcite la sfoglia con un velo di formaggio spalmabile, il prosciutto poi una spolverata di parmigiano…
IMG_20171221_145748
…tagliate 17 strisce verticali…
IMG_20171221_145912
…arrotolate ogni striscia su se stessa…
IMG_20171221_150455_1
…partite dalla prima rosa in alto poi aggiungetene una in più in ogni fila…

Alberelli di pasta sfoglia

 

IMG_20171219_113940

IMG_20171219_113330

IMG_20171219_114027

…ecco un’ altra idea perfetta per la tavola delle feste di Natale: dei simpatici e bellissimi alberelli di pasta sfoglia, facilissimi da preparare e davvero gustosi da sgranocchiare. Io li ho preparati con una farcia di prosciutto cotto e squacquerone, ma potete utilizzare anche salame e fontina ad esempio, oppure salmone e robiola, insomma con un pò di fantasia potrete preparare tanti antipasti sfiziosi e gustosi, bellissimi anche come segnaposto se utilizzate un cubetto di parmigiano come piedistallo, su cui infilzare lo stecchino…

IMG_20171219_113904

IMG_20171219_113452

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g prosciutto cotto
  • 80 g squascquerone
  • 20 g parmigiano

Preparazione:

Stendete sul piano di lavoro il rotolo di pasta sfoglia. Spalmate su tutta la superficie della pasta sfoglia lo squascquerone poi stendete le fettine di prosciutto cotto.  Cospargete con una spolverata di parmigiano grattugiato. Con un coltello ricavatene tante strisce larghe circa 2 cm, tagliando la sfoglia dall’ alto verso il basso. Ora prendete una striscia per volta ed iniziate a modellarla creando delle onde che aumenteranno di larghezza progressivamente. Infilzate delicatamente ogni alberello con uno spiedino di legno. (Per evitare che gli spiedini si anneriscano durante la cottura bagnateli sotto l’ acqua corrente.) Trasferite tutti gli alberelli su di una teglia rivestita di carta forno. Spennellate la superficie di ogni alberello con pochissimo latte. Infornate a 200/220 gradi in forno già caldo per 10/15 minuti finchè non saranno diventati dorati. Sfornateli e lasciateli raffreddare prima di spostarli per evitare che si rompano. Se volete utilizzarli come simpatici ed riginali segnaposto infilzate lo spiedino in un cubetto di parmigiano. Potete decorare con un oliva oppure un pomodorino piccolo piccolo all’ estremità.

IMG_20171219_110441
…arrotolate la sfoglia su se stessa…

IMG_20171219_110450

IMG_20171219_110505

IMG_20171219_110516

Stelle croccanti alla cannella

IMG_20171209_135810

IMG_20171209_140015

…ecco un’ altra ricetta semplice per preparare dei deliziosi biscotti croccanti alla cannella, perfetti anche da regalare in occasione delle feste. Ogni stagione ha sapori & colori che la contraddistinguono, se io penso all’ inverno sicuramente lo associo al cioccolato, agli agrumi e di certo anche alla cannella, che con quel suo aroma e profumo intenso e speziato mi rimanda subito al Natale…

IMG_20171209_135848

IMG_20171209_135901

Ingredienti:

  • 250 g farina
  • 120 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 125 g burro
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 15 g miele
  • 1 pizzico di sale

IMG_20171209_140201

IMG_20171209_140041

Preparazione:

In planetaria oppure in una ciotola versate la farina, il burro ancora freddo di frigorifero tagliato a tocchetti, un pizzico di sale e la cannella. Iniziate a lavorare fino ad ottenere un composto simil sabbioso. A questo punto unite lo zucchero ed il miele, poi l’ uovo, continuate a lavorare giusto il tempo necessario per amalgamare bene tutti gli ingredienti ed ottenere un composto omogeneo. Formate un panetto e ricopritelo con la pellicola trasparente, riponetelo in frigorifero per almeno 1 ora. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’ impasto, e stendetelo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro. Ricavatene tanti biscotti con uno stampino a forma di stella e trasferiteli su una teglia rivestita di carta forno. Prima di infornare i biscotti, riponete la teglia per almeno una quindicina di minuti nuovamente in frigorifero, in questo modo i biscotti non perderanno la forma durante la cottura. Trascorso anche questo tempo in frigorifero infornate a 180/190 gradi, in modalità statica per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare, e naturalmente godetevi il buonissimo profumo che invaderà tutta la cucina.

IMG_20171209_135954

IMG_20171209_140045

Stelline di pasta sfoglia

IMG_20171203_115711

IMG_20171203_120109

IMG_20171203_115621

…mancano ormai poche settimane a Natale e quindi voglio iniziare a proporvi un pò di idee per la preparazione di dolcetti appunto in tema Natalizio: partiamo con delle stelline di pasta sfoglia, davvero semplicissime e veloci da preparare, io le ho farcite con la nutella ma se preferite potete utilizzare una confettura o magari della marmellata di arancia aromatizzata alla cannella, tanto per rimanere in linea con la stagione e le fragranze invernali…

IMG_20171203_115750

IMG_20171203_115616

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • nutella qb
  • zucchero a velo qb
  • latte qb

IMG_20171203_115648

Preparazione:

Sul piano di lavoro srotolate la pasta sfoglia. Con lo stampino per biscotti a forma di stella ricavate tante stelline. Ora mettete al centro delle stelline circa mezzo cucchiaino di nutelle. Farcite solamente la metà delle stelline, perchè quelle vuote vi serviranno per chiudere appunto quelle già farcite. Cercate di coprire le stelline farcite facendo esattamente combaciare i bordi. Fate una leggera pressione lungo tutti i bordi in modo da sigillare bene la farcia ed evitare che fuoriesca in cottura. Per facilitarvi il compito potete spennellare pochissimo latte lungo i bordi e poi fare una leggera pressione. Trasferite tutte le stelline in una teglia rivestita di carta forno. Spennellate la superficie di ogni stellina con poco latte ed infornate in forno già caldo a 180 gradi, in modalità statica per circa 10/15 minuti. Verificate che le stelline sia diventate belle dorate in superficie e sfonate. Lasciatele raffreddare. Cospargetele di abbondante  zucchero a velo.

IMG_20171203_104921

IMG_20171203_105315

IMG_20171203_105738