Torta di mele rustica

IMG_20171024_171748

IMG_20171024_171415

…una ricetta con ingredienti semplici, quelli che utilizzava la nonna per preparare la torta di mele rustica: la merenda dei pomeriggi d’ autunno, quando il sole ormai basso sull’ orizzonte regalava caldi riflessi dorati alla campagna già colorata di rosso e di arancio… un leggero profumo speziato regalato dalla cannella in polvere, una torta morbida ed umida che il giorno dopo è ancora più buona…

IMG_20171024_171838

IMG_20171024_171919

Ingredienti:

  • 5/6 mele
  • 200 g farina
  • 200 g zucchero semolato
  • 200 ml latte
  • 100 g burro
  • 2 uova
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere (opzionale)
  • zucchero a velo qb

IMG_20171024_172156

IMG_20171024_172058
se gradite potete aromatizzare l’impasto con mezzo cucchiaino di cannella in polvere…

Preparazione:

Iniziate dalle mele: sbucciatele, tagliatele a metà e rimuovete il torsolo. Dividetele in 2 parti: tagliatene metà della quantità totale a fettine, che vi serviranno come decorazione finale della torta, mentre le rimanenti tagliatele a dadini. Trasferitele in 2 ciotole ed irroratele con del succo di limone, in modo da evitare che anneriscano ed in modo che poi risultino anche leggermente meno zuccherine. Ora dedicatevi all’ impasto: in una ciotola montate le uova intere con lo zucchero, quando avrete ottenuto un composto cremoso e spumoso aggiungete il burro fuso, il latte, un pizzico di sale, (se gradite la cannella) e per ultimi la farina ed il lievito già setacciati. Mescolate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti fra loro fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. A questo punto incorporate anche le mele tagliate a dadini. Imburrate una tortiera rotonda, versatevi l’ impasto all’ interno e cercate di livellarlo in modo da ottenere una superficie omogenea. Distribuite le fettine di mela su tutta la superficie, una vicino all’ altra in maniera concentrica. Cuocete la torta in forno già caldo, in modalità statica a 180 gradi per circa 50/60 minuti. Una volta sfornata lasciatela raffreddare e cospargete con abbondante zucchero a velo.

IMG_20171024_171415

Torta di mele

IMG_20170929_143855

IMG_20170929_144459

…quando l’aria si fa un pò più fresca e le giornate iniziano ad accorciarsi, diventa un piacere accendere il forno, preparare una torta e invadere la cucina di un buon profumo…ecco una ricetta semplice & veloce per preparare una torta di mele morbida & soffice, delicata e un pò umida all’interno perchè contiene anche nell’impasto i pezzetti di mela, un classico, ma ora che anche sui banchi del supermercato ritornano le mele fresche di stagione come non approfittarne?? Buonissima a colazione per iniziare la giornata con dolcezza…

IMG_20170929_143303

IMG_20170929_143624

Ingredienti:

  • 300 g farina
  • 250 g zucchero
  • 3 uova
  • 3 mele di media grandezza
  • 200 ml latte
  • 70 g burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • il succo di 1 limone

IMG_20170929_103825

IMG_20170929_103816

Preparazione:

Se utilizzate mele di media grandezza, 3 saranno sufficienti, altrimenti come nel mio caso, in cui oggi ho utilizzato delle belle e profumate mele annurche, che sono più piccole, ne ho utilizzate 6/7. Lavatele, sbucciatele e tagliatele a fettine, mettetele in una ciotola con il succo di un limone, in modo che non anneriscano e spolverizzate con poco zucchero. In un altra ciotola montate con le fruste i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata, il burro ammorbidito ed il latte, un pizzico di sale. Prendete i 2/3 delle mele e riduceteli in pezzi ancora più piccoli. Amalgamateli al composto. Infine aggiungete il lievito, mescolate. Ora montate gli albumi a neve. Incorporate anche gli albumi, delicatamente con una spatola, dal basso verso l’alto per evitare che si smontino. Versate tutto il composto in una tortiera a cerchio apribile che avrete precedentemente imburrato. Non vi resta che sistemare le fettine di mela restanti per la decorazione finale ed infornare. Cuocete a 180 gradi per 40/45 minuti in modalità statica in forno già caldo. Sfornate e lasciate raffreddare. La torta di mele è uno di quei dolci che il giorno dopo sono ancora più buoni.

IMG_20170929_110926
…sistemate le fettine fino a ricoprire tutta la superficie dell’impasto…in questo caso ho utilizzato mele di provenienza da colture biologiche ed ho lasciato anche la buccia…

IMG_20170929_143358

IMG_20170929_143317

Torta di mele capovolta

una torta facile e veloce da preparare, in versione mini cake, pratica e comoda da portare anche per un pomeriggio a casa di amiche….

meleannurche2

Ingredienti:

  • 3/4 mele
  • 200 g farina
  • 200 g zucchero
  • 3 uova
  • 135 g burro
  • 1 bustina di lievito
  • 50 ml latte

Preparazione:

Fate ammorbidire il burro. Montate lo zucchero con i 3 tuorli d’uovo. Aggiungete il burro fuso, la farina ed il lievito setacciati, il latte a filo. Amalgamate bene il tutto e per ultimo incorporate delicatamente gli albumi montati a neve. Imburrate una tortiera a cerchio apribile e spolveratela con del pan grattato. Disponete le fettine di mela sul fondo. Versate l’impasto sopra le mele. Infornate a 170 gradi per 45/50 minuti in forno già caldo. Servite la torta capovolta.

meleannurche1
disponete sul fondo della tortiera le fettine di mela e poi ricoprite con l’impasto

Torta di mele

una di quelle torte ancora più buona il giorno dopo….                                                     le mele grazie alla loro umidità fanno sì che l’impasto si mantenga morbido e soffice per giorni

mele2

Ingredienti:

  • 500 g farina
  • 300 g zucchero semolato
  • 100 g burro
  • 200 ml latte
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 3 mele
  • la scorza di un limone
mele1
la mela fuji è molto croccante & ricca di succo, è l’ideale per una torta di mela perchè la sua polpa rimane compatta anche dopo la cottura

Preparazione:

In una ciotola o in planetaria montate lo zucchero insieme alle uova. Aggiungete poi il burro ammorbidito il latte a filo e la scorza grattugiata di un limone. Setacciate la farina ed il lievito ed incorporateli al composto. Amalgamate bene il tutto fino e versatelo in una tortiera già imburrata. Ora sbucciate e tagliate a fettine le mele e disponetele sopra alla torta come più vi piace. Per chi adora l’aroma di cannella come me, può aggiungere all’impasto 1 o 2 cucchiaini in polvere. Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 35/40 minuti. Servite cosparsa di zucchero a velo.

mele3
se utilizzate un “ruoto”…come si dice a Napoli… con il buco al centro, la torta verrà ancora più bella!!!!