Chiffon Cake all’ arancia

…la chiffon cake è un dolce molto soffice, di origine americana, di grande effetto proprio per la sua consistenza leggerissima e dalla morbidezza unica grazie agli albumi montati a neve a cui viene aggiunto il cremor tartaro: un lievito naturale che aiuta a mantenerli ben fermi e montati. Per ottenere un buon risultato è necessario utilizzare lo stampo per torte americane: uno speciale stampo che non deve essere imburrato e che vi permetterà di ottenere un dolce alto e sofficissimo. Un altro segreto sta nel far raffreddare la torta capovolta, una volta sfornata, è la presenza dei 3 piedini dello stampo che permette il passaggio dell’ aria ed il raffreddamento omogeneo della torta senza che si sgonfi. La chiffon è diventata la torta preferita delle mie bambine: ci ha conquistato per la sua incredibile sofficità, una nuvola che si scioglie in bocca, morso dopo morso, provatela e ne rimarrete deliziate…

IMG_20191019_115858

IMG_20191019_120139

INGREDIENTI:

  • 300 g farina 00
  • 300 g zucchero semolato
  • 6 uova
  • 100 ml succo d’ arancia
  • 100 ml acqua
  • 120 ml olio di semi
  • la scorza di 1 arancia
  • 16 g lievito in polvere per dolci
  • 8 g cremor tartaro
  • un pizzico di sale

IMG_20191019_120023

IMG_20191019_120330

PREPARAZIONE:

Prendete 6 uova a temperatura ambiente e dividete gli albumi dai tuorli. In una ciotola capiente, assieme ai tuorli, aggiungete anche l’ olio, l’ acqua, il succo di arancia e la scorza di 1 arancia. Lavorate con una frusta tutti gli ingredienti liquidi fino ad ottenere un composto omogeneo. In un’ altra ciotola montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e a metà montatura incorporate anche il cremor tartaro. A questo punto in un ultima ciotola versate tutti gli ingredienti in polvere: lo zucchero, la farina ed il lievito setacciati e mescolateli insieme. Versate le polveri, gradualmente, nella ciotola dei liquidi, mescolando con la frusta in continuazione, cercando di evitare la formazione di grumi. In ultimo unite a questo composto anche gli albumi. Con una spatola incorporateli, poco alla volta, con movimenti leggeri dal basso verso l’ alto  per evitare che si smontino. Ora versate tutto l’ impasto così gonfio e leggero in uno stampo per chiffon cake, mi raccomando non utilizzate ne burro ne olio per ungere lo stampo. Infornate in modalità statica, in forno preriscaldato a 160 gradi, per circa 50 minuti, nel ripiano più basso. Trascorso il tempo necessario, sfornate la chiffon cake e capovolgete lo stampo a testa in giù. Lasciate raffreddare la torta in questa posizione, almeno per 3/4 ore, quando sarà completamente fredda, staccate i bordi dalla parete dello stampo aiutandovi con un coltellino. Servite la chiffon cake cosparsa di zucchero a velo e decorata con delle fettine di arancia, oppure con una glassa all’ arancia che farete colare sulla superficie e sui bordi. Se preferite la glassa all’ arancia, preparatela con del succo di arancia filtrato attraverso un colino e abbondante zucchero a velo: in una ciotolina versate il succo di arancia e un poco alla volta aggiungete lo zucchero a velo, mescolando in continuazione con una frusta, fino a raggiungere la giusta consistenza. La glassa deveessere abbastanza densa da poterla quasi spalmare sulla superficie della chiffon e farla colare leggermente dai bordi.

IMG_20191019_114446

IMG_20191019_114456
lasciate raffreddare la torta capovolta

Torta al cioccolato & ciliegie

tortacioccciliege4

tortacioccciliege5

tortacioccciliege6

…davvero semplice e veloce da realizzare ma squisita, morbida e gustosa: perfetta per la colazione ma anche la merenda dei più piccoli…

tortacioccciliege1

Ingredienti:

  • 100 g cioccolato fondente
  • 250 g ciliegie mature
  • 50 g cacao amaro in polvere
  • 250 g farina
  • 180 g zucchero
  • 150 ml latte
  • 75 ml olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

tortacioccciliege7

tortacioccciliege8

Preparazione:

In una ciotola montate le 3 uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio. Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria oppure nel forno a microonde, poi incorporatelo delicatamente al composto di uova e zucchero. Versate a filo l’olio. Poi aggiungete un pizzico di sale ed iniziate poco alla volta ad aggiungere anche la farina ed il lievito già setacciati, alternando con il latte. Lavate le ciliegie tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo da ognuna. Amalgamatele delicatamente alla torta e poi versate iltutto in una tortiera già imburrata (io utilizzo uno stampo rotondo da 24 cm di diametro). Infornate in forno già caldo a 180 gradi, in modalità statica per circa 30/35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare prima servire.

tortacioccciliege9

tortacioccciliege11

tortacioccciliege10