Tortino di cioccolato con cuore fondente

IMG_20180202_121300

IMG_20180202_121432

…una dolce e golosa tentazione, forse uno dei dessert più scontati da preparare in occasione di una cena romantica come quella di San Valentino, ma effettivamete come resistere ad un mordido tortino in cui affondare il cucchiaino per scoprire un cuore cremoso, un vero piacere per il palato…

IMG_20180202_121408

IMG_20180202_121621

Ingredienti:

  • 150 g cioccolato fondente
  • 20 g farina
  • 10 g cacao amaro in polvere
  • 90 g zucchero a velo
  • 80 g burro
  • 3 uova

IMG_20180202_121611

Preparazione:

Per prima cosa fate fondere il cioccolato fondente a bagno maria oppure nel forno a microonde. Quando il cioccolato sarà completamente fuso aggiungete anche il burro. Continuate a mescolare fino a quando non si sarà sciolto anche il burro. In una ciotola versate 2 uova intere ed 1 tuorlo, aggiungete anche lo zucchero a velo e lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Versate il cioccolato ed il burro nel composto spumoso di uova e zucchero. Amalgamate bene il tutto. A questo punto non vi resta che incorporare anche la farina ed il cacao amaro già setacciati. Continuate a mescolare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Imburrate i pirottini di alluminio e poi spolverizzate con un leggero strato di cacao in polvere. Versate l’impasto cremoso per i 2/3 dell’ altezza dei pirottini. Infornate in forno già caldo a 180 gradi in modalità statica per 13/15 minuti. Mi raccomando non eccedete troppo nella cottura altrimenti i tortini non avranno il cuore morbido. A cottura ultimata sfornate e capovolgete subito sui piattini da portata. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

IMG_20180202_121307

IMG_20180202_121321

Tortine rovesciate di frolla con fragoline

IMG_20180131_121522

…oggi invece vi propongo dei piccoli dessert monoporzione,  delle tortine di pasta frolla dolci e romantiche, delicate e profumate, con tante fragole, perfette per chiudere la cena di San Valentino, magari accompagnate da un pò di gelato alla vaniglia oppure panna montata…

IMG_20180131_121511

IMG_20180131_121458

Ingredienti: (per 4 tortine con stampi di diametro 9 cm)

  • 300 g fragole fresche
  • 50 g zucchero semolato
  • 125 g farina
  • 60 g burro
  • 50 g zucchero a velo
  • 1 uova (solo il tuorlo)
  • scorza di limone

IMG_20180131_121447

Preparazione:

Iniziate preparando la pasta frolla: in planetaria oppure in una ciotola impastate la farina con il burro ancora freddo, per ottenere un composto simil sabbioso. A questo punto aggiungete il tuorlo d’uovo, lo zucchero a velo e un pò di scorza grattugiata di limone, poi un pizzico di sale. Impastate per amalgamare tutti gli ingredienti ma non dilungatevi più del necessario per non riscaldare troppo con le mani l’impasto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo raffreddare almeno per mezz’ ora in frigorifero. Intanto lavate le fragole, eliminate gambi e foglie e tagliatele a pezzi. Trasferitele in una ciotolina e aggiungete lo zucchero semolato, mescolate bene. Imburrate molto bene gli stampini, mi raccomando, da questa operazione dipenderà la buona riuscita dei dolcetti, perchè una volta cotti dovranno essere capovolti e serviti praticamente rovesciati. Ricoprite il fondo degli stampini imburrati con le fragoline tagliate e zuccherate. Prendete ora la frolla e dividetela in 4 porzioni, stendetene ognuna con il matterello. Per praticità potete utilizzare un altro stampino capovolto per dare direttamente la forma  perfetta al dischetto di frolla. In ogni caso posizionate la frolla sopra alle fragoline in ogni stampino. Trasferite gli stampi su di una teglia ed infornate, in forno già caldo a 180 gradi per circa 15/20 minuti. Quando la frolla avrà raggiunto un bel colore dorato sarà cotta. Sfornate le tortine e lasciatele raffreddare. Aiutatevi delicatamente con un coltellino a staccare la frolla da tutto il perimetro dello stampino. Capovolgete direttamente sul piatto da portata. Potete decorare con qualche fogliolina di menta, oppure servire con della panna montata oppure del fresco gelato alla vaniglia.

IMG_20180131_110032
…disponete sul fondo le fragoline tagliate a pezzi e zuccherate…
IMG_20180131_110253
…stendete la frolla e con lo stampo capovolto preparatevi il disco che utilizzerete per ricoprire il fondo di fragoline…

IMG_20180131_110333

IMG_20180131_110556
…ecco pronte le tortine per essere infornate..

Mousse di cioccolato fondente & peperoncino

IMG_20180131_122324

IMG_20180131_122405

…quale dessert migliore per festeggiare San Valentino?? Una morbida e vellutata mousse di cioccolato fondente con una nota piccante conferita dal peperoncino fresco!!! Facilissima da preparare, ideale come conclusione di una romantica cenetta: cioccolato & peperoncino, un connubio esplosivo e perfetto, noto fin dall’antichità…

IMG_20180131_122522

IMG_20180131_122534

IMG_20180131_122541

Ingredienti: (per 2 porzioni abbondanti)

  • 300 g cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 50 g zucchero
  • 150 ml panna fresca liquida
  • 1 peperoncino piccante fresco (in alternativa la punta di 1 cucchiaino di peperoncino in polvere)
IMG_20180131_095353
…cioccolato fondente & peperoncino: un accostamento esplosivo e gustoso, conosciuto fin dall’antichità…
IMG_20180131_122948
…zuccherini a cuore per la decorazione…
IMG_20180131_122639
…pratici e comodi i vasetti in vetro monoporzione…

Preparazione:

Prendete il peperoncino, lavatelo, tagliatelo a metà ed eliminate i semi, e poi tagliatelo a pezzi. Per praticità o per accorciare i tempi di preparazione, potete optare anche per il peperoncino in polvere, ottendendo comunque un ottimo risultato. Versate la panna in un pentolino, aggiungete i pezzi di peperoncino fresco e portate al bollore. Spegnete poi la fiamma e lasciate riposare qualche ora in modo che il peperoncino sprigioni tutto il suo aroma. Nel caso invece del peperoncino in polvere, aggiungetelo alla panna prima del bollore, mescolate accuratamente senza poi la necessità di dover attendere il tempo di riposo. Trascorso il tempo necessario, nel caso di utilizzo del peperoncino fresco, filtrate la panna attraverso un colino a maglie strette per trattenere tutti i pezzetti di peperoncino e rimettetela sul fuoco in modo che si riscaldi. Intato fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel forno a microonde. Una volta ammorbidito il cioccolato aggiungetevi a filo la panna calda ed amalgamate bene il tutto. Aggiungete anche i 3 tuorli leggermente sbattuti e continuate a mescolare. In una ciotola montate i 3 albumi con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso che andrete ad incorporare con delicatezza, con una spatola dal basso verso l’alto per evitare di smontarlo. Ecco pronta una mousse vellutata e morbida, versatela in delle ciotoline oppure in dei vasetti in vetro che poi trasferirete in frigorifero per qualche ora prima di servirli, in modo che la mousse si compatti alla perfezione. Potete decorare, ma solo all’ultimo momento,con qualche confetto o zuccherino colorato, frutta secca tritata oppure per i più golosi panna montata. Perchè la mousse recuperi un pò di sofficità tiratela fuori dal frigorifero 15 minuti prima di servirla.

IMG_20180131_103052
…la mousse deve riposare in frigorifero qualche ora prima di essere servita…
IMG_20180131_122418
…decorate a piacere, perchè la mousse recuperi un pò di sofficità, tiratela fuori dal frigorifero 15 minuti prima di servirla…

Cuori di frolla con marmellata di arancia & zenzero

…dei dolci e fragranti cuori di pasta frolla con un cuore morbido:  una marmellata gustosa di arancia & zenzero, che potrete decorare con frutta secca o zucchero a velo…

conservenonnacuori1

cuoriconservenonna2

Ingredienti:

….per la frolla….

  • 250 g farina
  • 100 g burro
  • 100 g zucchero a velo
  • 2 uova (solo il tuorlo)
  • la scorza di 1 limone

….per la farcia….

  • 1oo g marmellata di arancia & zenzero

….per la decorazione…

  • noci pecan qb
  • mandorle a scaglie qb
  • zucchero a velo qb

Preparazione:

Iniziate preparando la frolla: mescolate farina e burro ancora freddo fino ad ottenere un composto simil sabbioso. Aggiungete poi i 2 tuorli d’uovo, lo zucchero a velo e la scorza grattugiata di un limone. Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formatene un panetto ed avvolgetelo nella pellicola trasparente. Riponetelo in frigorifero per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla con il matterello. Ricavate con uno stampo per biscotti dei cuori: per ogni biscotti ne saranno necessari 2. Quindi al centro della metà dei cuori ponete 1 cucchiaino di marmellata e nella parte inferiore appoggiate uno stecchino per spiedini e fate una leggera pressione. Ora prendete l’ altra metà dei cuori, quelli senza marmellata, e appoggiateli sopra quelli già farciti. Con le dita premete leggermente lungo tutto il profilo in modo da evitare che in cottura fuoriesca un pò di marmellata. Decorate con mandorle a scaglie oppure noci pecan. Trasferite i cuori in una teglia rivestita di carta forno.  Infornate e cuocete, in forno già caldo, per circa 15/20 minuti, in modalità statica a 180 gradi. Sfornate e lasciate raffreddare i cuori. Decorate con zucchero a velo.

conservenonna19
io utilizzo la marmellata di arancia & zenzero di “Le Consrve della Nonna”
conservanonna20
al centro ponete 1 cucchiaino di marmellata…
conservenonna21
coprite con un altro cuore di frolla…
conservenonna22
…decorate con la frutta secca