Mousse di cioccolato fondente & peperoncino

IMG_20180131_122324

IMG_20180131_122405

…quale dessert migliore per festeggiare San Valentino?? Una morbida e vellutata mousse di cioccolato fondente con una nota piccante conferita dal peperoncino fresco!!! Facilissima da preparare, ideale come conclusione di una romantica cenetta: cioccolato & peperoncino, un connubio esplosivo e perfetto, noto fin dall’antichità…

IMG_20180131_122522

IMG_20180131_122534

IMG_20180131_122541

Ingredienti: (per 2 porzioni abbondanti)

  • 300 g cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 50 g zucchero
  • 150 ml panna fresca liquida
  • 1 peperoncino piccante fresco (in alternativa la punta di 1 cucchiaino di peperoncino in polvere)
IMG_20180131_095353
…cioccolato fondente & peperoncino: un accostamento esplosivo e gustoso, conosciuto fin dall’antichità…
IMG_20180131_122948
…zuccherini a cuore per la decorazione…
IMG_20180131_122639
…pratici e comodi i vasetti in vetro monoporzione…

Preparazione:

Prendete il peperoncino, lavatelo, tagliatelo a metà ed eliminate i semi, e poi tagliatelo a pezzi. Per praticità o per accorciare i tempi di preparazione, potete optare anche per il peperoncino in polvere, ottendendo comunque un ottimo risultato. Versate la panna in un pentolino, aggiungete i pezzi di peperoncino fresco e portate al bollore. Spegnete poi la fiamma e lasciate riposare qualche ora in modo che il peperoncino sprigioni tutto il suo aroma. Nel caso invece del peperoncino in polvere, aggiungetelo alla panna prima del bollore, mescolate accuratamente senza poi la necessità di dover attendere il tempo di riposo. Trascorso il tempo necessario, nel caso di utilizzo del peperoncino fresco, filtrate la panna attraverso un colino a maglie strette per trattenere tutti i pezzetti di peperoncino e rimettetela sul fuoco in modo che si riscaldi. Intato fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel forno a microonde. Una volta ammorbidito il cioccolato aggiungetevi a filo la panna calda ed amalgamate bene il tutto. Aggiungete anche i 3 tuorli leggermente sbattuti e continuate a mescolare. In una ciotola montate i 3 albumi con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso che andrete ad incorporare con delicatezza, con una spatola dal basso verso l’alto per evitare di smontarlo. Ecco pronta una mousse vellutata e morbida, versatela in delle ciotoline oppure in dei vasetti in vetro che poi trasferirete in frigorifero per qualche ora prima di servirli, in modo che la mousse si compatti alla perfezione. Potete decorare, ma solo all’ultimo momento,con qualche confetto o zuccherino colorato, frutta secca tritata oppure per i più golosi panna montata. Perchè la mousse recuperi un pò di sofficità tiratela fuori dal frigorifero 15 minuti prima di servirla.

IMG_20180131_103052
…la mousse deve riposare in frigorifero qualche ora prima di essere servita…
IMG_20180131_122418
…decorate a piacere, perchè la mousse recuperi un pò di sofficità, tiratela fuori dal frigorifero 15 minuti prima di servirla…

Panna cotta al mandarino

IMG_20171124_155124

IMG_20171124_151553

…la panna cotta è uno di quei dolci al cucchiaio molto semplici da preparare ma che, con un pò di fantasia, può concludere brillantemente anche la cena più impegnativa. Si presta alla perfezione ad essere aromatizzato ed insaporito con moltissimi ingredienti, primo fra tutti la frutta: naturalmente di stagione …. in questo caso la nota agrumata e fresca dei mandarini si sposa alla perfezione con il gusto dolce della panna …

IMG_20171124_155008

IMG_20171124_151542

Ingredienti:

  • 500 ml panna liquida
  • 4 mandarini
  • 6 g colla di pesce
  • 150 g zucchero semolato

Preparazione:

In una ciotola mettete in ammollo i fogli di colla di pesce. Intanto spremete il succo dei mandarini e filtratelo per trattenere eventuali pezzetti di polpa  o filamenti. In un pentolino versate la panna, lo zucchero semolato ed il succo già filtrato dei mandarini. Mettete sul fuoco e mescolate di tanto in tanto in modo che si sciolga tutto lo zucchero. Quando inizia a bollire togliete dal fuoco ed aggiungete la colla di pesce già strizzata. Mescolate bene per far sciogliere la colla di pesce. Io ho deciso di utilizzare dei simpatici e pratici vasetti in vetro monoporzione, ma potete utilizzare senza problemi anche stampini in alluminio o silicone. Sul fondo di ogni vasetto ho messo 1 cucchiaino di marmellata di mandarini, oppure per una versione ancora più golosa potete mettere del cioccolato fondente ammorbidito (per evitare che poi durante il raffreddamento della panna cotta in frigorifero, il cioccolato fondente si indurisca troppo, potete amalgamare ad esso un tocchetto di burro). A questo punto versate la panna cotta nei vasetti di vetro ed una volta raffreddati riponeteli in frigorifero per almeno 3 ore. Trascorso il tempo necessario, se avete utilizzato degli stampini, estraeteli e serviteli con delle gocce di cioccolato fondente oppure con qualche fetta di mandarino che avrete fatto caramellare in una padellina antiaderente con un poco di zucchero di canna.

IMG_20171124_152300
…se volete, uno strato di marmellata di mandarini sul fondo…
IMG_20171124_164715
…poi versate la panna cotta…
IMG_20171124_155018
…potete decorare con fette di mandarino caramellate…

IMG_20171124_164638