Confettura di peperoni rossi

IMG_20180106_122323

IMG_20180106_122147

…una confettura sicuramente particolare ed insolita, ma provare per credere… davvero buona e golosa, perfetta con i formaggi stagionati, in accostamento con un secondo di carne o anche semplicemente spalmata su una fetta di pane, sui crostini o sulle bruschette calde…

IMG_20180106_122140

IMG_20180106_122311

Ingredienti:

  • 1 kg peperoni rossi
  • 700 g zucchero semolato
  • 1 limone
  • 1 stecca vaniglia

IMG_20180106_122132

IMG_20180106_114423

Preparazione:

Iniziate con i peperoni: lavateli accuratamente, tagliateli a pezzettini avendo cura di eliminare gran parte dei semi, i filamenti bianchi ed il gambo. Riponeteli in una ciotola con la metà dello zucchero necessario (350 g), mescolate bene in modo da amalgamare gli ingredienti, coprite con della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per una notte. Trascorso il tempo necessario di macerazione, versate il contenuto della ciotola, sia i peperoni che il liquido in eccesso che si sarà depositato in fondo alla ciotola in una casseruola. Mettetela sul fuoco mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo. Lasciate cuocere per circa 30/35 minuti. Quando la confettura si sarà leggermente ristretta, aggiungete anche il quantitativo di zucchero rimanente, la scorza di un limone ed anche il succo. Infine unite anche i semi della bacca di vaniglia. Lasciate cuocere per altri 30/35 minuti fino a raggiungere la densità ottimale. In questo modo otterrrete una confettura con i pezzi, se preferite una versione più omogenea e liscia frullate il tutto con un frullatore ad immersione ed ultimate la cottura. Per verificare il grado di cottura della confettura, versatene un cucchiaino su di un piattino ed inclinatelo, se scivola lentamente aderendo alla superficie del piatto allora significa che la confettura è pronta.

Versate la confettura di peperoni rossi ancora bollente nei vasetti di vetro, perfettamente asciutti e precedentemente sterilizzati. Chiudeteli subito e capovolgeteli in modo da creare il sottovuoto al loro interno, manteneteli in questa posizione fino al loro completo raffreddamento. Potete poi procedere con una ulteriore sterilizzazione: in una pentola mettete i vasetti avvolti in dei canovacci in modo da tenerli ben saldi ed evitare che si rompano. Riempite la pentola con l’ acqua, mettetela sul fuoco e portate ad ebollizione. Da quando l’ acqua bolle contate almeno 20 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Conservate i vasetti in un luogo asciutto, fresco ed areato.

IMG_20180106_114402

IMG_20180106_114929
peperoni e metà dello zucchero a macerare…

IMG_20180106_122119

ecco i link a cui fare riferimento riguardo le linee guida del Ministero della Salute in merito alla corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico: si tratta di un elenco di regole, di igiene della cucina, della persona, degli strumenti utilizzati e riguardo il trattamento degli ingredienti, in particolar modo in merito alla pastorizzazione e conservazione per evitare di incorrere in rischi per la salute.

http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_2176_allegato.pdf

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_3_1_1.jsp?menu=dossier&p=dadossier&id=40

Confettura di albicocca & curcuma

albicocche1

albicocche10

albicocche6

…una confettura tradizionale un pò rivisitata ed aromatizzata…albicocca & curcuma, un’accostamento non tradizionale ma di sicuro un gusto particolare che bene si sposa sul pane, le fette biscottate oppure anche con elementi salati come i formaggi stagionati. Una confettura arancione…ancora più arancione con l’aggiunta di un cucchiaino di curcuma, morbida & vellutata, buonissima ancora calda oppure conservata in vasetti di vetro, perfetta anche come idea regalo…Un profumo meraviglioso che invade la cucina durante la preparazione: ecco il bello delle confetture homemade!!!!

albicocche2
…albicocche
albicocche3
…zucchero di canna
albicocche5
…curcuma

Ingredienti:

  • 500 g albicocche mature
  • 350 g zucchero canna
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio curcuma

albicocche4

Preparazione:

Se non volete utilizzare la pectina come addensante potete tranquillamente farne a meno, in alternativa potete aggiungere la buccia di 1 mela, rigorosamente biologica che poi eliminerete al termine della cottura. In una ciotola mettete le albicocche mature tagliate a pezzi, aggiungete il succo di un limone e lo zucchero di canna, mescolate bene e coprite con la pellicola trasparente. Io preparo le albicocche sempre alla sera, lascio macerare una notte intera in frigorifero e poi l’indomani mattina faccio la confettura. Quindi versate il composto di albicocche limone e zucchero in un pentolino, aggiungete la buccia di 1 mela e mettete sul fuoco. Utilizzando la buccia di mela come addensante naturale potete diminuire un pò i tempi di cottura ed mantenere anche un bel colore arancio. Cuocete per circa 30 minuti a fiamma media, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo. Aggiungete 1 cucchiaino di curcuma e mescolate bene cercando di eliminare tutti i grumi. Continuate ancora la cottura e controllate spesso la densità, quando avrà raggiunto la consistenza da voi preferita spegnete il fuoco. Se preferite una confettura con pezzi di frutta sarà già pronta per essere conservata, se invece preferite una texture più omogenea potete passarla al mixer oppure utilizzare un frullatore ad immersione, prima però eliminate la buccia di mela. Se volete conservare la confettura versatela ancora bollente nei vasetti di vetro che avrete già sterilizzato (mettendoli a bollire in una grande pentola piena di acqua per almeno 20/30 minuti). Utilizzate vasetti a chiusura ermetica e capovolgeteli una volta chiusi. Successivamente dopo che si saranno raffreddati, riponeteli al fresco in dispensa.

albicocche7

albicocche9

albicocche11

Confettura di fragole & menta

fragole4

fragole10

fragole8

….è primavera e in ogni supermercato regine fra la frutta svettano le fragole: rosse, profumatissime!!! Piacciono sia a grandi che piccini: mangiate fresche oppure utilizzate per decorare torte, crostate di frutta, per arricchire dolci al cucchiaio: tiramisù, mascarpone….nel nostro frigorifero da aprile in poi non manca mai un cestino di fragole!!!! Mature e succose, profumatissime, quando provengono, a km 0 dalle campagne limitrofe, una tira l’altra….ma perchè non preparare anche una confettura golosa??? E magari aromatizzata alla menta: perfetta a colazione sulle fette biscottate oppure per farcire delle crostate o ancora a merenda con lo yogurt bianco o dopo cena sopra un gelato di vaniglia….a casa nostra la confettura di fragole piace in ogni occasione!!!!!

fragole5

fragole6

Ingredienti:

  • 1 kg fragole mature
  • 250 g zucchero di canna
  • menta fresca qb
  • 1 limone
fragole1
fragole mature
fragole2
menta fresca

Preparazione:

Prendete le fragole, lavatele e rimuovete foglie e gambo: tagliatele a pezzi e versatele in una ciotola. Cospargete con lo zucchero di canna, mescolate ed aggiungete anche il succo di un limone. Io le preparo sempre alla sera e poi lascio la ciotola in frigorifero per tutta la notte. L’indomani mattina versate tutto il contenuto della ciotola in una casseruola: sia fragole che lo sciroppo che si è venuto a formare. Aggiungete anche i rametti di menta. Mettete sul fuoco, mantenendo la fiamma bassa, da cquando comincia a bollire contate circa 2 h. Mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo. Trascorso il tempo necessario controllate la densità della confettura e poi toglietela dal fuoco la casseruola. Rimuovete i rametti di menta. Se preferite una confettura liscia e vellutata potete frullarla con il mixer ad immersione. Se invece preferite una confettura in pezzi riempite direttamente dei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati a chiusura ermetica. Dopo averli riempiti chiudeteli e poi capovolgeteli. Una volta raffreddati riponete i vasetti in dispensa al fresco ed al riparo dalla luce. Provatela su pane fresco, sulle fette biscottate, per guarnire crostate, con lo yogurt,con il gelato, con la crema o con il mascarpone: una confettura dolce con una nota fresca di menta!!!!

fragole11
in una ciotola le fragole a pezzi con zucchero & limone…
fragole3
nella casseruola fragole & succo con la menta…
fragole9
buonissima sulle fette biscottate
“ con questa ricetta partecipo al contest al km 0 organizzato da Batuffolando ricette, I biscotti della zia e un’arbanella di basilico “.