Fette Biscottate homemade

…le fette biscottate sono un alimento tipico della prima colazione, che si possono preparare anche in casa, profumate & fragranti, pronte per essere spalmate con burro & marmellate … si tratta di preparare una sorta di pan brioche e cuocerlo in uno stampo da plumcake, una volta cotto si deve tagliare a fette che poi vanno fatte tostare in forno: da qui il nome di fette biscottate, cioè fatte cuocere per 2 volte….

fettebiscottate11

Ingredienti:

  • 150 g farina 00
  • 350 g farina tipo manitoba
  • 150 g burro
  • 125 ml latte
  • 50 ml acqua
  • 3 uova
  • 15 g lievito di birra fresco
  • 20 g zucchero
  • 20 g miele
  • 8 g sale

Preparazione:

Mettete a sciogliere il lievito di birra nei 50 ml di acqua, meglio se tiepida. Intanto versate le farine setacciate in planetaria. Aggiungete il lievito sciolto in acqua. Iniziate ad impastare con la foglia. Ora aggiungete 2 uova intere, lo zucchero, il miele ed il latte intiepidito. Continuate ad impastare per almeno 15 minuti, fino a quando non avrete ottenuto un impasto omogeneo. A questo punto sostituite la foglia della planetaria con il gancio ed aggiungete il sale ed il burro, tagliato a tocchetti, poco per volta: dopo che ogni tocchetto di burro sarà assorbito, aggiungete il successivo. Continuate ad impastare per almeno altri 15 minuti. Dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Formatene una palla e trasferitela in una ciotola, ricopritela con della pellicola trasparente e lasciate lievitare per almeno mezz’ ora. L’ ideale sarebbe in forno spento, precedentemente appena scaldato. Trascorso questo tempo trasferite l’ impasto in uno stampo da plumcake già imburrato. Riponetelo nuovamente in forno a lievitare, fino a quando non si gonfierà fino al bordo dello stampo (può essere necessaria quasi un’ ora.) A questo punto spennellate tutta la superficie del pan brioche con un tuorlo sbattuto. Cuocetelo in forno a 180 gradi per 40 minuti in modalità statica. Lasciatelo poi intiepidire, rimuovetelo dallo stampo e lasciatelo raffreddare completamente. Una volta freddo ricavatene delle fette con uno spessore di circa 1/2 cm. Riponetele su una teglia rivestita di carta forno ed infornate nuovamente in modalità statica a 150 gradi per circa 1 ora. Saranno pronte quando avranno raggiunto un bel colore bruno. A questo punto sfornatele e lasciatele raffreddare. Le potete poi conservare in una scatola di latta anche per più di una settimana. Se preferite potete anche aggiungere nell’ impasto anche dei semi croccanti, come quelli di lino o di sesamo. Provatele con il burro di arachidi & la marmellata….

fette biscottate1
aggiungete alle farine il lievito sciolto nell’ acqua tiepida…
fettebiscottate2
aggiungete le uova, lo zucchero e il latte e continuate a lavorare…
fettebiscottate3
aggiungete sale, burro poco alla volta ed impastate con il gancio…
fettebiscottate4
…prima lievitazione in una ciotola…
fettebiscottate5
…seconda lievitazione nello stampo…
fettebiscottate6
…lasciate raffreddare e poi tagliate a fette…
fettebiscottate8
…pronte per la seconda cottura…
fettebiscottate9
eccole dorate dopo la seconda infornata…
fettebiscottate10
ottime a colazione con burro di arachidi & marmellata…

Burro di arachidi homemade

Confettura di Pera & Cannella

Pancakes con arance caramellate & mandorle tostate

…in questi giorni di festa, anche se i pranzi e le cene sono sempre ricchi e sostanziosi, regalatevi una colazione gustosa: dei morbidi & dolci pancakes con fette di arancia caramellate e mandorle tostate, è piacevole di tanto in tanto godersi il primo pasto della giornata senza fretta, senza impegni, senza correre a scuola o al lavoro, tutti insieme…..

aranciapancakes2

Ingredienti :

per i pancakes…

  • 400 g mix farine preparato pronto per pancakes
  • 2 uova
  • 500 ml latte

la quantità di latte & uova è indicata nella confezione del mix di farine e può variare in base alla marca del prodotto

per la decorazione…

  • 1 arancia
  • zucchero di canna qb
  • 50 g mandorle a scaglie
  • miele qb o sciroppo d’acero

Preparazione:

Preparate i pancakes: per praticità potete utilizzare i preparati già pronti a cui è necessario aggiungere solamente gli ingredienti freschi, quindi le uova ed il latte. Quindi seguite le istruzioni riportate sulla confezione per una preparazione ottimale. Si tratta sostanzialmente di frullare le uova, aggiungere il mix di farina e versare il latte a filo. Amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella uniforme. Nel frattempo imburrate una padellina antiaderente e fatela scaldare a fiamma moderata. Al centro della padellina versate un mestolino di pastella, cercate di espanderla fino ai bordi e fatela cuocere per 2/3 minuti. Non appena il pancakes si sarà dorato, giratelo dall’altra parte con l’aiuto di una spatola e continuate la cottura per altri 2/3 minuti.

Ora non vi rimane che caramellare alcune fette di arancia: utilizzate senza problemi la padellina in cui avete preparato i pancakes, perfetta perchè sarà ancora leggermente unta, aggiungete un pò di zucchero di canna e non appena vedete che si sarà formata una crosticina dorata togliete dal fuoco. Asciugate con uno scottex la padellina e fate tostare velocemente le mandorle a scaglie.

Servite i pancakes con le fette di arancia caramellate sopra, un filo di miele o di sciroppo d’acero e le scaglie di mandorle tostate.

arancepancake
caramellate le fette di arancia con un pò di zucchero di canna in padella

 

arancepancakes3

Pancakes arance cannella & cioccolato

…che ne dite di un carico di vitamine ed antiossidanti per colazione?? Quasi un brunch: morbidi e dolci pancakes accompagnati da una marmellata di arance aromatizzata alla cannella, con cioccolato fondente a scaglie e immancabile zucchero a velo, e delle fettine di arancia caramellate con zucchero di canna…

pancakearancia1
le vitamine delle arance e gli antiossidanti del cioccolato fondente

Ingredienti :

per i pancakes…

  • 400 g mix farine preparato pronto per pancakes
  • 2 uova
  • 500 ml latte

la quantità di latte & uova è indicata nella confezione del mix di farine e può variare in base alla marca del prodotto

per la marmellata di arancia & cannella…

  • 500 g arance
  • 250 g zucchero
  • 1 cucchiaino cannella in polvere

per la decorazione…

  • 2 fette di arancia
  • zucchero di canna qb
  • cioccolato fondente qb
  • zucchero a velo qb

Preparazione:

Sicuramente la più dispendiosa in termini di tempo è la preparazione della marmellata: io vi consiglio di prepararla il giorno prima, oppure se non vi è possibile potete utilizzare una marmellata di arancia già pronta ed aggiungere un poco di cannella in polvere, in questo caso però vi perdereste un profumo meraviglioso che vi invaderà la cucina durante la cottura della marmellata!!!!! Sbucciate tutte le arance tranne una, avendo cura di rimuovere anche tutta la parte bianca e tagliatele a pezzetti. Prendete l’altra arancia: grattugiatene la scorza e poi spremetene il succo. Mettete i pezzetti, la scorza ed il succo in una casseruola e portate ad ebollizione. Ora aggiungete lo zucchero e continuate a cuocere per circa 1 ora. Mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo, verso fine cottura aggiungete il cucchiaino di cannella ed amalgamate bene. Quando il composto si sarà addensato togliete da fuoco. Se preferite una consistenza più liscia ed omogenea, ora prendete il mixer ad immersione e frullate il tutto; io invece preferisco una marmellata con la frutta a pezzi e quindi la verso così, direttamente nei vasetti di vetro, precedentemente sterilizzati. Sicuramente la quantità di marmellata ottenuta è superiore a quella che vi servirà per la colazione con i pancakes, quindi vi consiglio di preparare anche una gustosa crostata, magari con la pasta frolla al cacao, che ben si accosta all’agrumato delle arance.

pancakearancia3

Preparate i pancakes: per praticità potete utilizzare i preparati già pronti a cui è necessario aggiungere solamente gli ingredienti freschi, quindi le uova ed il latte. Quindi seguite le istruzioni riportate sulla confezione per una preparazione ottimale. Si tratta sostanzialmente di frullare le uova, aggiungere il mix di farina e versare il latte a filo. Amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella uniforme. Nel frattempo imburrate una padellina antiaderente e fatela scaldare a fiamma moderata. Al centro della padellina versate un mestolino di pastella, cercate di espanderla fino ai bordi e fatela cuocere per 2/3 minuti. Non appena il pancakes si sarà dorato, giratelo dall’altra parte con l’aiuto di una spatola e continuate la cottura per altri 2/3 minuti.

Ora non vi rimane che caramellare alcune fette di arancia: utilizzate senza problemi la padellina in cui avete preparato i pancakes, perfetta perchè sarà ancora leggermente unta, aggiungete un pò di zucchero di canna e non appena vedete che si sarà formata una crosticina dorata togliete dal fuoco.

pancakearancia2

Servite i pancakes con le fette di arancia caramellate, spolverizzati di abbondante zucchero a velo e con delle scaglie di cioccolato fondente. Accompagnati dalla marmellata di arancia aromatizzata alla cannella.

pancakearancia4
arance caramellate zucchero a velo & cioccolato fondente grattugiato

Pancakes con frutta fresca & crema di formaggio

quale modo migliore per iniziare la giornata con una colazione ricca, gustosa & colorata!!! Dei morbidi pancakes, una morbida crema di formaggio e della frutta fresca a volontà!!! Sicuramente una colazione perfetta per la domenica mattina, quando senza fretta ci si può spendere a più preparazioni…..ma sia il gusto che l’aspetto colorato ed allegro vi ripagheranno di qualche piccolo sforzo!!! Questa colazione la trovo assolutamente irresistibile per i colori, i sapori, le consistenze ed il profumo che sprigiona!!! Ne vale davvero la pena!!!!

Ingredienti :

per i pancakes…

  • 400 g mix farine preparato pronto per pancakes
  • 2 uova
  • 500 ml latte

la quantità di latte & uova è indicata nella confezione del mix di farine e può variare in base alla marca del prodotto

…per la crema di formaggio…

  • 125 g formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 125 g mascarpone
  • 20 g zucchero

…per l’insalata di frutta…

  • 1 kiwi
  • 1 mela
  • 1 banana
  • 1 arancia
  • 3/4 fragole
  • 1 fetta ananas

Preparazione:

Iniziate  preparando l’insalata di frutta: tagliate a piccoli pezzi tutta la frutta e condite con qualche goccia di limone giusto per evitare che si annerisca. Io non aggiungo mai zucchero considerato che tutte le altre preparazioni sono comunque dolci. Se preferite potete anche aggiungere la frutta secca che più vi piace.

pancake3
aiutatevi con un coppapasta ad impiattare

Ora preparate la crema di formaggio: amalgamate in una ciotolina il formaggio spalmabile con il mascarpone in parti uguali, aggiungete lo zucchero a velo ed amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Provate ad aromatizzarla con un pò di scorza di limone & un pò di radice di zenzero grattugiata. Per una versione più light potete utilizzare dello yogurt greco da sostituire al mascarpone, naturalmente otterrete una crema un pò meno dolce, ma molto fresca, perfetta in primavera ed estate.

pancake8
io ho versato la crema al formaggio in un vasetto di vetro

In ultimo preparate i pancakes: per praticità potete utilizzare i preparati già pronti a cui è necessario aggiungere solamente gli ingredienti freschi, quindi le uova ed il latte. Quindi seguite le istruzioni riportate sulla confezione per una preparazione ottimale. Si tratta sostanzialmente di frullare le uova, aggiungere il mix di farina e versare il latte a filo. Amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella uniforme. Nel frattempo imburrate una padellina antiaderente e fatela scaldare a fiamma moderata. Al centro della padellina versate un mestolino di pastella, cercate di espanderla fino ai bordi e fatela cuocere per 2/3 minuti. Non appena il pancakes si sarà dorato, giratelo dall’altra parte con l’aiuto di una spatola e continuate la cottura per altri 2/3 minuti. Servite su un piatto da portata con la confettura ai frutti rossi, e spolverizzata di zucchero a velo. Aggiungete a fianco l’insalata di frutta (potete aiutarvi nell’impiattamento utilizzando un coppapasta) e 2 cucchiaini di crema di formaggio. Naturalmente potete sbizzarrirvi con la fantasia e creare confetture dei gusti che preferite: provate a preparare la confettura con le pere e condire i pancakes con del cioccolato fondente. Oppure in una versione più esotica, servire i pancakes con confettura di mango e passion fruit e preparare l’insalata di frutta con ananas, banane, kiwi, mango & papaya. Insomma via libera alla creatività per una colazione coloratissima, energetica, perchè no da consumare anche come un brunch.

pancake4
versate un mestolo di pastella nella padellina
pancake5
cuocete per pochi minuti da entrambe le parti
pancake6
una colazione golosa anche per i più piccoli

Muffin alle carote

muffcarote1

 

I muffin alla carota sono morbidi & leggeri, delicati & gustosi perfetti per la colazione e la merenda dei più piccoli

Ingredienti:

  • 250 g carote
  • 180 g farina
  • 50 g fecola di patate
  • 80 g farina di mandorle
  • 220 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 125 ml olio di semi
  • 1/2 bustina di lievito
  • la scorza di 1 arancia

Preparazione:

Lavate sbucciate le carote e tritatele finemente con il mixer. In una ciotola montate 1 uovo intero ed 1 tuorlo con lo zucchero, quando il composto risulta spumoso incorporate le carote. In un altra ciotola amalgamate bene fra di loro le polveri: farine, fecola, lievito. Incorporatele al composto di uova e zucchero. Aggiungete la scorza d’arancia e l’olio, mescolate bene e versate il composto nei pirottini per i 3/4 dell’altezza. Infornate a 180 gradi per circa 20/25 minuti in forno già caldo. Servite i muffin freddi spolverizzati di zucchero a velo. Se preferite potete sostituire l’olio di semi con un vasetto di yogurt bianco.

muffcarote2

Cookies ai fiocchi d’avena con cioccolato fondente o frutti rossi

img_20151010_114305
cookies assortiti

Un’ “idea recupero” per creare gustosi biscotti utilizzando gli avanzi dolci della dispensa!!! Si possono aggiungere all’impasto pezzi di cioccolato fondente, frutti rossi essicati, frutta secca oppure muesli.

Ingredienti:

  • 100 g fiocchi d’avena
  • 100 g farina
  • 50 g farina frumento
  • 100 g burro
  • 125 g zucchero canna grezzo
  • 8 g polvere lievitante
  • 1 uovo intero
  • 100 g cioccolato fondente oppure 100 g frutti rossi essicati

 

Preparazione:

Versate in una ciotola le farine, i fiocchi d’avena, lo zucchero, il burro già ammorbidito, l’uovo intero ed il lievito. Aggiungete i pezzetti di cioccolato fondente oppure i frutti rossi.  Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate delle palline della grandezza di una noce e poi schiacciatele un pò, disponetele su una teglia da foderata con carta forno. Cuocetele a 180 gradi per circa 15/20 minuti in forno già preriscaldato. Lasciateli raffreddare su una griglia e cospargete di zucchero a velo.