Marmellata di arancia & cannella

IMG_20180104_115954

…succo e scorzette di arancia, un pizzico di cannella in polvere ed ecco una profumatissima e deliziosa marmellata dai tipici sapori invernali, buonissima semplicemente sul pane o sulle fette biscottate, ideale anche per farcire delle crostate o altri dolcetti, come ad esempio dei muffin al cacao, insomma davvero versatile, a me piace moltissimo, provate anche voi a prepararla, proprio ora che le arance sono di stagione. Perfetta anche come idea regalo: un piccolo pensiero homemade da personalizzare con un etichetta graziosa e decorazioni tutte naturali come una fetta di arancia essicata, una stecca di cannella e qualche rametto verde, con poca spesa, un regalo bellissimo e soprattutto buonissimo…

IMG_20180104_115855

IMG_20180104_115919

Ingredienti:

  • 10 arance provenienti da coltura biologica
  • zucchero semolato (80 g ogni 100 ml di succo di arancia)
  • acqua (50 ml ogni 100 ml di succo di arancia)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

IMG_20180104_115912

Preparazione:

Prendete le arance, visto e considerato che utilizzeremo anche la scorza, è indispensabile che siano provenienti da colture biologiche, lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente. Con il pelapatate sbucciatele facendo attenzione a prelevare solo la buccia e non la parte bianca responsabile del sapore amaro. Portate ad ebollizione in una casseruola dell’ acqua e versatevi le scorzette, fate cuocere pre 15/20 minuti. Trascorso il tempo necessario scolate le scorzette e lasciatele raffreddare, una volta intiepidite tagliatele a listarelle. Intanto spremete le arance già sbucciate e versate il succo in un contenitore graduato. Per ogni 100 ml di succo di arancia, dovrete poi utilizzare 80 g di zucchero e 50 ml di acqua. Quindi trasferite nella casseruola il succo d’ arancia, l’ acqua e lo zucchero, mescolate bene e mettete sul fuoco. Portate a bollore e cuocete per circa 30/35 minuti. Aggiungete anche le scorzette già tagliate a listarelle. Continuate la cottura mescolando di frequente in modo da evitare che si attacchi sul fondo. Aggiungete anche il cucchiaino di cannella in polvere. Amalgamate bene il tutto. Proseguite con la cottura almeno per altri 30/35 minuti.

Per verificare il grado di cottura della confettura, versatene un cucchiaino su di un piattino ed inclinatelo, se scivola lentamente aderendo alla superficie del piatto allora significa che la confettura è pronta.

Versate la marmellata di arancia e cannella ancora bollente nei vasetti di vetro, perfettamente asciutti e precedentemente sterilizzati. Chiudeteli subito e capovolgeteli in modo da creare il sottovuoto al loro interno, manteneteli in questa posizione fino al loro completo raffreddamento. Potete poi procedere con una ulteriore sterilizzazione: in una pentola mettete i vasetti avvolti in dei canovacci in modo da tenerli ben saldi ed evitare che si rompano. Riempite la pentola con l’ acqua, mettetela sul fuoco e portate ad ebollizione. Da quando l’ acqua bolle contate almeno 20 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Conservate i vasetti in un luogo asciutto, fresco ed areato.

IMG_20180104_111324
utilizzate arance provenienti da agricoltura biologica
IMG_20180104_111437
fate attenzione a non prelevare anche la parte bianca sotto la buccia

IMG_20180104_120021

ecco i link a cui fare riferimento riguardo le linee guida del Ministero della Salute in merito alla corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico: si tratta di un elenco di regole, di igiene della cucina, della persona, degli strumenti utilizzati e riguardo il trattamento degli ingredienti, in particolar modo in merito alla pastorizzazione e conservazione per evitare di incorrere in rischi per la salute.

http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_2176_allegato.pdf

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_3_1_1.jsp?menu=dossier&p=dadossier&id=40

 

Insalatina arance melograno & noci pecan

…ecco un’altra versione di un’insalata fresca e coloratata da servire già in monoporzione dentro delle arance svuotate,  piacerà sicuramente agli ospiti sia per la presentazione che per gli aromi ed i sapori diversi tutti racchiusi dentro un’arancia!!!

arance9

Ingredienti:

  • arance (tante quante il numero degli ospiti)
  • insalata verde
  • noci pecan qb
  • 1 melograno
  • 1 cucchiaino  zucchero di canna
  • olio d’oliva
  • sale & pepe

Preparazione:

Per prima cosa prendete le arance e tagliate l’estremità superiore, poi con delicatezza, per evitare di rompere la buccia, scavate tutta la polpa ed estraetela. Tagliate la polpa in piccoli spicchietti e mettetela in una padellina antiaderente con 1 cucchiaino di zucchero di canna: fate caramellare per 5 minuti. Lavate accuratamente l’insalata (scegliete quella che preferite: lattuga, romana, scarola, rucola…l’importante è che sia verde per un motivo puramente estetico & cromatico) e tagliatela a julienne molto sottile. Trasferite l’insalata in una ciotola, aggiungete una manciata di noci pecan, i chicchi di melograno e gli spicchi di arancia caramellata,  condite con olio, sale & pepe. Mescolate bene il tutto e poi trasferite l’insalata nelle arance svuotate.

arance8
potete servire tutte le arancie in un vassoio…una nota colorata che sembra un centro tavola raffinato ed elegante….

Insalata di finocchi & arance

arance5

….nei prossimi giorni di festa, quando le nostre tavole si arricchiranno di infinite portate, una fresca e sfiziosa insalata può risultare perfetta fra i primi ed i secondi…una combinazione interessante di gusti & profumi si ottiene accostando il finocchio, che fra l’altro ha anche proprietà digestive e l’arancia…un’insalata leggera, croccante & colorata, servita all’interno delle arance svuotate: un’idea simpatica che raccoglierà i consensi ed i complimenti di tutti gli ospiti!!!!

arance1

arance2

arance3

Ingredienti:

  • arance (tante quante il numero degli ospiti)
  • 1 finocchio
  • semi di zucca qb
  • 1 mazzetto di rucola
  • olio d’oliva
  • sale & pepe

Preparazione:

Per prima cosa prendete le arance e tagliate l’estremità superiore, poi con delicatezza, per evitare di rompere la buccia, scavate tutta la polpa ed estraetela. Tagliate delle fettine sottili di polpa e mettetele in una ciotola. Lavate accuratamente il finocchio e tagliatelo a julienne molto sottile e trasferitelo nella ciotola. Aggiungete una manciata di semi di zucca e un pò di foglie di rucola, condite con olio, aceto di mele, sale & pepe. Mescolate bene il tutto e poi trasferite l’insalata nelle arance svuotate.

Sale aromatizzato all’arancia

…un’idea regalo per Natale facilissima & velocissima da preparare, economica ma graziosa e simpatica, da confezionare in vasetti di vetro decorati!!!! Sicuramente originale e di gusto…

foodjar12

Occorrente:

  • 1 vasetto di vetro

Ingredienti:

  • sale marino grosso
  • arance biologiche

Preparazione:

Iniziate preparando le arance, sbucciatele avendo cura di non prelevare la parte bianca che risulta amarognola al gusto. Tritate finemente le scorze nel mixer e mescolatele al sale grosso. Stendete il vostro sale aromatizzato su una teglia rivestita di carta forno. Accendete a 50 gradi, meglio se in modalità ventilata e fate seccare per 5/10 minuti.

foodjar13

Pancakes arance cannella & cioccolato

…che ne dite di un carico di vitamine ed antiossidanti per colazione?? Quasi un brunch: morbidi e dolci pancakes accompagnati da una marmellata di arance aromatizzata alla cannella, con cioccolato fondente a scaglie e immancabile zucchero a velo, e delle fettine di arancia caramellate con zucchero di canna…

pancakearancia1
le vitamine delle arance e gli antiossidanti del cioccolato fondente

Ingredienti :

per i pancakes…

  • 400 g mix farine preparato pronto per pancakes
  • 2 uova
  • 500 ml latte

la quantità di latte & uova è indicata nella confezione del mix di farine e può variare in base alla marca del prodotto

per la marmellata di arancia & cannella…

  • 500 g arance
  • 250 g zucchero
  • 1 cucchiaino cannella in polvere

per la decorazione…

  • 2 fette di arancia
  • zucchero di canna qb
  • cioccolato fondente qb
  • zucchero a velo qb

Preparazione:

Sicuramente la più dispendiosa in termini di tempo è la preparazione della marmellata: io vi consiglio di prepararla il giorno prima, oppure se non vi è possibile potete utilizzare una marmellata di arancia già pronta ed aggiungere un poco di cannella in polvere, in questo caso però vi perdereste un profumo meraviglioso che vi invaderà la cucina durante la cottura della marmellata!!!!! Sbucciate tutte le arance tranne una, avendo cura di rimuovere anche tutta la parte bianca e tagliatele a pezzetti. Prendete l’altra arancia: grattugiatene la scorza e poi spremetene il succo. Mettete i pezzetti, la scorza ed il succo in una casseruola e portate ad ebollizione. Ora aggiungete lo zucchero e continuate a cuocere per circa 1 ora. Mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo, verso fine cottura aggiungete il cucchiaino di cannella ed amalgamate bene. Quando il composto si sarà addensato togliete da fuoco. Se preferite una consistenza più liscia ed omogenea, ora prendete il mixer ad immersione e frullate il tutto; io invece preferisco una marmellata con la frutta a pezzi e quindi la verso così, direttamente nei vasetti di vetro, precedentemente sterilizzati. Sicuramente la quantità di marmellata ottenuta è superiore a quella che vi servirà per la colazione con i pancakes, quindi vi consiglio di preparare anche una gustosa crostata, magari con la pasta frolla al cacao, che ben si accosta all’agrumato delle arance.

pancakearancia3

Preparate i pancakes: per praticità potete utilizzare i preparati già pronti a cui è necessario aggiungere solamente gli ingredienti freschi, quindi le uova ed il latte. Quindi seguite le istruzioni riportate sulla confezione per una preparazione ottimale. Si tratta sostanzialmente di frullare le uova, aggiungere il mix di farina e versare il latte a filo. Amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella uniforme. Nel frattempo imburrate una padellina antiaderente e fatela scaldare a fiamma moderata. Al centro della padellina versate un mestolino di pastella, cercate di espanderla fino ai bordi e fatela cuocere per 2/3 minuti. Non appena il pancakes si sarà dorato, giratelo dall’altra parte con l’aiuto di una spatola e continuate la cottura per altri 2/3 minuti.

Ora non vi rimane che caramellare alcune fette di arancia: utilizzate senza problemi la padellina in cui avete preparato i pancakes, perfetta perchè sarà ancora leggermente unta, aggiungete un pò di zucchero di canna e non appena vedete che si sarà formata una crosticina dorata togliete dal fuoco.

pancakearancia2

Servite i pancakes con le fette di arancia caramellate, spolverizzati di abbondante zucchero a velo e con delle scaglie di cioccolato fondente. Accompagnati dalla marmellata di arancia aromatizzata alla cannella.

pancakearancia4
arance caramellate zucchero a velo & cioccolato fondente grattugiato