Frappe al forno

cof
croccanti & golose come quelle fritte

cof

…a Carnevale ogni scherzo vale e i dolcetti fritti sono un obbligo come da tradizione, oggi invece voglio proporvi  una versione un poco più leggera delle solite frappe fritte, ma altrettanto golosa, se cosparsa con abbondante zucchero a velo, un ottima alternativa: le frappe al forno. Quindi se non avete voglia di mettervi alle prese con padella, olio di semi & schiumarola provate questa versione per non rinunciare ad un dolcetto tipico di questa ricorrenza…

cof

cof

Ingredienti:

  • 250 g farina 00
  • 30 g zucchero semolato
  • 30 g burro
  • 2 uova
  • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 limone
  • latte qb
  • sale qb
  • zucchero a velo qb
cof
in alternativa alla scorza di limone potete utilizzare anche quella di arancia…
cof
in alternativa al latte potete utilizzare anche il marsala…

Preparazione:

In una ciotola capiente versate le uova, la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito, la scorza di un limone e 2/3 cucchiai di latte (in alternativa potete utilizzare la stessa quantità di marsala). Iniziate a impastare tutti gli ingredienti e lavorateli fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite l’ impasto con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare per circa mezz’ ora. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’ impasto schiacciatelo con le mani e con il materello tirate una sfoglia dell’ altezza di pochi millimetri. Per praticità e risparmiare tempo potete anche dividere l’ impasto in 3/4 parti ed ottenere le sfoglie utilizzando la macchina per preparare la pasta. Con la rotella dentellata ricavate dalla sfoglia tanti rettangoli, sempre con la rotella fate un taglio al centro di ogni rettangolo. Disponete tutti i rettangoli su di una teglia rivestita di carta forno. Infornate e cuocete, in forno già caldo, modalità statica, a 180 gradi per circa 12/15 minuti.  Quando le frappe avranno assunto un bel colore dorato sfornatele. Servite cosparse di abbondante zucchero a velo.

cof

Un piccolo trucco per far risultare le frappe ancora più ariose? Invece  di far riposare l’ impasto subito dopo la preparazione, procedete subito a stenderlo e ricavarne i rettangoli. Riponete poi la teglia su cui li avrete disposti per mezz’ ora in frigorifero prima di infornare.

cof
cospargete le frappe con abbondante zucchero a velo…

cof

Tagliatelle dolci fritte

cof

cof

…le tagliatelle dolci fritte sono un dolce tipico del periodo di Carnevale, qui in Emilia Romagna, sono facili e divertenti da preparare, magari in compagnia dei più piccoli che sicuramente le apprezzeranno moltissimo! Sostanzialmente sia nella preparazione che nell’ impasto, che differisce solo per l’ aggiunta dello zucchero e della scorza di agrumi, sono simili alle tagliatelle classiche. E’ proprio l’ aggiunta della nota agrumata, del limone o dell’ arancia che le rende davvero deliziose e irresistibili…

cof

cof

Ingredienti:

  • 250 g farina
  • 50 g zucchero
  • 2 uova
  • 2 limoni oppure 2 arance
  • olio di semi per friggere qb
  • zucchero a velo qb

cof

cof

Preparazione:

Come per la preparazione delle tagliatelle classiche, su una spianatoia versate la farina e create una fontana, al centro ponete le 2 uova, lo zucchero e la scorza di un limone oppure se preferite di un’ arancia. Iniziate ad impastare dal centro, lavorando l’ impasto con le mani fino ad ottenere un composto compatto, liscio ed omogeneo. Formate un panetto e lasciate riposare l’ impasto per circa una mezz’ ora. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’ impasto e tirate una sfoglia con il mattarello fino ad ottenere uno spessore abbastanza sottile, di qualche millimetro. Una soluzione più pratica e veloce può consistere nell’ utilizzare la macchina per tirare la pasta, per ottenere appunto delle sfoglie sottili ed uniformi. A questo punto cospargete la superficie delle sfoglie con poco zucchero semolato e la scorza grattugiata del secondo limone o arancia che avete scelto per la preparazione delle tagliatelle. Arrotolate la sfoglia, come per preparare le tagliatelle classiche, avendo cura di non stringere troppo con le dita per evitare che l’ impasto si appiccichi troppo e per favorire poi una cottura più uniforme. Tagliate il rotolo ottenuto in tante fette della larghezza di circa 1 cm, 1,5 cm. In una padella scaldate abbondante olio di semi, quando ben caldo, ma non bollente, friggete le tagliatelle. Lasciatele cuocere finchè non avranno assunto un bel colore dorato da entrambe le parti e saranno diventate croccanti. Scolatele con la schiumarola e trasferitele su della carta assorbente per far assorbire l’ olio in eccesso. Servitele spolverizzate con abbondante zucchero a velo. Da leccarsi le dita…. una tira l’ altra….

cof
in origine, nella ricetta tradizionale, le tagliatelle venivano preparate in versione classica, lo zucchero e la scorza di agrumi venivano cosparsi sulla sfoglia solo prima di arrotolarla…

cof

Castagnole allo yogurt

cof

cof

…senza dubbio le castagnole sono i miei dolcetti di Carnevale preferiti, forse perchè sono quelli che più amavo fin da bambina, quelli che più mi divertivo a preparare assieme alla nonna. Oggi ve ne propongo una versione con lo yogurt, facili & veloci da preparare: delle castagnole morbidissime e profumate all’ arancia…

cof

cof

cof

Ingredienti:

  • 250 g farina
  • 120 g zucchero
  • 1 uovo
  • 50 g yogurt bianco
  • 5 g lievito in polvere per dolci
  • 1 arancia
  • 30 g olio di semi + olio di semi per friggere

cof

cof

Preparazione:

In una ciotola capiente versate la farina ed il lievito, al centro ponete lo zucchero, 1 uovo, l’ olio, lo yogurt e la scorza grattugiata di 1 arancia. Amalgamate tutti gli ingredienti e lavorateli fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, abbastanza compatto al tatto. Formate un panetto e lasciatelo riposare una decina di minuti sul piano di lavoro. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’ impasto e dividetelo in tante parti più piccole. Con le dita lavorate ogni parte di impasto per ottenere dei filoncini che poi taglierete in piccoli pezzettini, grandi quanto una nocciola. Arrotondate ogni pezzettino in modo che ogni castagnola risulti poi di forma rotonda. Mettete sul fuoco una padella con abbondante olio di semi. Quando l’ olio sarà caldo versate le castagnole, poche per volta, avendo cura di rigirarle spesso con la schiumarola per favorire una cottura uniforme. Quando avranno assunto un bel colore dorato scolatele e trasferitele su della carta assorbente. Cospargetele con dello zucchero semolato e fatemi sapere come vi sono venute!!!

cof

Tagliatelle dolci fritte di Carnevale

…le tagliatelle dolci di Carnevale sono dei dolcetti fritti, tipici della mia regione, Emilia Romagna, cucinati in occasione del carnevale…sostanzialmente si tratta di preparare un’impasto tradizionale, come per le comuni tagliatelle all’uovo, che in questo caso però viene cosparso, prima di essere arrotolato con zucchero & scorza d’arancia grattugiata e poi fritto,mantenendo la forma in rotolini…

carnevale6

Ingredienti:

  • 200 g farina
  • 2 uova
  • zucchero semolato qb
  • un pizzico di sale
  • 1 arancia biologica
  • zucchero a velo qb
  • olio di semi per friggere

Preparazione:

Preparate l’impasto allo stesso modo come per preparare le tagliatelle tradizionali. Fate una fontana con la farina, ponete al centro le uova ed un pizzico di sale. Iniziate ad impastare fino ad ottener un composto liscio ed omogeneo. Formatene una palla e lasciatela riposare avvolta nella pellicola trasparente almeno mezz’ora nel frigorifero. Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto con il materello. Tirate una sfoglia con un medio spessore. Cospargetela con qualche cucchiaio di zucchero semolato e con la scorza di una arancia biologica grattugiata. A questo punto arrotolate la sfoglia come per fare le tagliatelle. Lasciate riposare per un altra mezz’ora. Tagliatela in tanti rotolini, con una larghezza di circa 1 cm. Friggete tutti i rotolini in abbondante olio di semi. Rigirate i rotolini in padella, ed una volta che saranno diventati dorati da entrambe le parti, scolateli su carta gialla o assorbente. Serviteli cosparsi di abbondante zucchero a velo. Sicuramente piaceranno moltissimo ai bambini, ma anche ai più grandi!!!!!

carnevale1
…tirate una sfoglia abbastanza sottile…
carnevale2
cospargete con abbondante zucchero semolato e scorza grattugiata d’arancia…
carnevale3
tagliate come le tagliatelle…
carnevale4
friggete in olio di semi…
carnevale5
…fate scolare su carta gialla o assorbente

Castagnole di Carnevale

Sfrappole