zuppa di cereali & legumi con maltagliati al farro

IMG_20180110_110351

…non c’ e niente di meglio che una bella zuppa calda, anzi bollente e fumante in una fredda giornata d’ inverno, cereali e legumi misti, di colori e forme diverse, tanti gusti e sapori impreziositi da una pasta rustica in un formato antico: i maltagliati, in questo caso al farro. Un primo sano e gustoso, perfetto per riprendere le sane abitudini dopo le abbuffate delle feste…

IMG_20180110_101817

IMG_20180110_102724

IMG_20180110_110327

Ingredienti:

  • 300 g cereali e legumi misti
  • 200 g maltagliati di farro
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 gambo sedano
  • sale & pepe qb
  • olio d’ oliva qb
  • 1 rametto rosmarino fresco

IMG_20180110_101756

IMG_20180110_102752

IMG_20180110_110226

Preparazione:

Scegliete i cereali ed i legumi che preferite: se ce ne sono alcuni, come ad esempio ceci e fagioli che richiedono l’ammollo preventivo prima della cottura, metteli in acqua e lasciateli per una notte. L’ indomani scolateli e passateli sotto l’ acqua corrente. Intanto in una casseruola fate rosolare la cipolla, il sedano e la carota che avrete già tritato finemente con dell’ olio d’ oliva. Quando si saranno rosolati, aggiungete anche i cereali ed i legumi, mescolate bene e poi versate del brodo vegetale fino a coprire abbondantemente tutti gli ingredienti. Lasciate sul fuoco mescolando di tanto in tanto fino a che non si saranno cotti legumi e cereali. Se necessario, durante la cottura aggiungete altro brodo vegetale, in maniera da evitare che la zuppa si “restringa” troppo. A termine cottura aggiungete anche i maltagliati al farro avendo cura di amalgamare bene il tutto. Continuate la cottura per pochi minuti. Aggiustate di sale e pepe. Condite con un filo di olio a crudo e del rosmarino fresco. Servite subito.

IMG_20180110_110240

IMG_20180110_110252

Zuppa di ceci

…le zuppe calde & fumanti sono uno dei lati positivi di quelle giornate fredde & grigie dell’ inverno…profumano la cucina, colorano la tavola e riscaldano, come direbbe la nonna, non solo la pancia ma anche la testa!!! Effettivamente cosa ci può essere di meglio di una saporita & gustosa zuppa di cereali, legumi o verdure: bella calda, aromatizzata con qualche spezia, magari servita con crostini di pane tostato…quella di oggi ha come protagonisti i ceci, che rappresentano un’ ottima & sana fonte di proteine…

ceci1

Ingredienti:

  • 250 g ceci secchi
  • brodo vegetale qb
  • 150 g sedano, carote & cipolle tritati
  • 60 g passata di pomodoro
  • olio extravergine d’ oliva qb
  • rosmarino qb
  • sale & pepe qb

Preparazione:

Il vantaggio di utilizzare ceci secchi invece che quelli già pronti in scatola sta tutto nel gusto, va da sè che nel caso di quelli secchi è necessario considerare il tempo di ammollo e quindi non si può improvvisare una zuppa in poco tempo. Io metto sempre in ammollo i ceci in acqua fredda la sera precedente, e poi il mattino seguente li utilizzo. Non aggiungo il bicarbonato nell’ acqua di ammollo perchè tende ad impoverire i legumi alterando le qualità nutrizionali. Quindi mettete i ceci in ammollo e trascorso il tempo necessario scolateli e sciacquateli. Preparate un soffritto con un gambo di sedano, una carota e mezza cipolla (se preferite potete sostituire la cipolla con un porro, per un sapore più delicato) tritati e aggiungete, in una casseruola abbastanza capiente, 2/3 cucchiai di olio. Fate soffriggere per qualche minuto, quando inizierà a dorarsi aggiungete i ceci scolati e lavati, lasciate rosolare per qualche altro minuto e poi aggiungete il brodo vegetale fino a coprire tutti i legumi. Lasciate cuocere per almeno un paio d’ ore, aggiungendo di tanto in tanto altro brodo vegetale ogni volta che la zuppa tenderà a restringere. Aggiungete un mazzetto di erbe aromatiche: come rosmarino, alloro, salvia… che poi toglierete a fine cottura. Mescolate di tano in tanto per evitare che si attacchi sul fondo. A metà cottura incorporate alla zuppa anche la passata di pomodoro. Aggiustate di sale & pepe. Servite la zuppa di ceci bella calda con un filo di olio a crudo.

ceci2
…una notte in ammollo…
ceci3
…rosolate i ceci con il soffritto…poi aggiungete il brodo vegetale…
ceci4
…un mazzetto di erbe aromatiche…
ceci5
…a metà cottura aggiungete la passata…
ceci6
…un filo di olio a crudo ed è pronta…

Farfalle zucca patate & salame

…un’altra idea svuota frigo: nel cassetto delle verdure, una patata e una fetta di zucca, il fondo di un salame ed una manciata di ceci già lessati…quante volte capita, e per non buttare via nulla, ecco un altro condimento. Se avete l’avanzo di un altro salume potete utilizzare anche quello: andrà benissimo anche una fetta di pancetta oppure al posto della zucca potete utilizzare qualche carota!!!

ideesvuotafrigo3

Ingredienti:

  • 200 g farfalle
  • 1 patata
  • 1 fetta zucca
  • il fondo di 1 salame
  • 50 g ceci già lessati
  • olio evo
  • sale & pepe qb
  • rosmarino qb

Preparazione:

Sbucciate la patata e ed eliminate dalla zucca buccia filamenti e semi. Tagliatele a dadini e fatele rosolare in padella con uno spicchio di aglio ed un pò di olio. Continuate la cottura con un pò di acqua o brodo vegetale fino a quando le verdure non si saranno ammorbidite. Aggiustate di sale & pepe ma attenzione a non eccedere perchè poi aggiungerete anche il salame. Versate in padella anche i ceci ed aromatizzate con qualche rametto di rosmarino. Tagliate a fette il fondo del salame e poi a striscioline sottili. Incorporatelo al sugo di patate e zucca. Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Fatele saltare in padella con il condimento. Servite con abbondante parmigiano.

ideesvuotafrigo6