Indivia & Pere al forno

indiviapera2

Ingredienti:

  • 2 insalata indivia
  • 2 pere
  • rosmarino qb
  • alloro qb
  • sale & pepe
  • olio qb
  • chiodi di garofano & cardamomo qb
  • zucchero di canna

Preparazione:

Lavate, pulite e tagliate in 4 parti l’insalata indivia. Lavate e tagliate a spicchi le pere. Disponete sia l’insalata che gli spicchi di pera in una teglia. Condite con olio, sale & pepe. Cospargete anche con qualche spezia: io uso chiodi di garofano e semi di cardamomo, ma potete anche utilizzare altri aromi. Mettete sulla teglia anche un pò di rosmarino e qualche foglia di alloro. Spolverizzate con un pò di zucchero di canna ed infornate. Cuocete per 15 minuti circa a 200 gradi. Servite calde accompagnate, se vi piace condite con panna acida.

indiviapere3

Plumcake pere & cioccolato glutenfree

come sfruttare l’accostamento goloso fra pere & cioccolato in versione glutenfree….. non necessariamente una ricetta con ingredienti senza glutine deve essere meno gustosa & appetitosa, ora il mercato offre, fortunatamente, un ampia scelta di prodotti e anche chi è celiaco o affetto da gluten sensitivity può sbizzarrirsi  a cucinare dolci prelibati…

perecioccgf2
la farina di grano saraceno è una tra le migliori alternative alla farina bianca nelle versioni senza glutine delle ricette, ha un sapore molto intenso, per cui vi consiglio di miscelarla ad un altra farina per ottenere un risultato più equilibrato: ad es. in questo plumcake ho scelto quella riso.

Ingredienti:

  • 4 pere
  • 200 g farina digrano saraceno
  • 50 g farina di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 150 g cioccolato fondente glutenfree
  • 200 g zucchero di canna
  • 3 uova
  • 150 ml latte di soia
  • 50 g burro

Preparazione:

Fate fondere il burro ed il cioccolato a bagno maria. Montate in una ciotola lo zucchero insieme alle uova. Aggiungete il latte di soia a filo, il cioccolato ed il burro fuso. Amalgamate bene il tutto. Aggiungete ora la farina di grano saraceno, quella di riso ed il cremor tartaro setacciati. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Sbucciate le pere avendo cura di mantenere il picciolo. Tagliate la base per pareggiare la superficie inferiore delle pere. Imburrate uno stampo da plumcake e versate un poco di impasto sul fondo, adagiatevi le pere e sistematele in posizione verticale. Versate l’impasto rimanente in modo da ricoprire tutte le pere fino a ricoprirle quasi del tutto, perchè poi in cottura la torta aumenterà in altezza. Infornate a 170 gradi in forno già caldo per 45/50 minuti. Controllate la cottura con lo stecchino ed eventualmente aumentate il tempo di permanenza in forno di 5/10 minuti. Lasciate raffreddare e poi con molta cautela rimuovete il plumcake dallo stampo. Servite spolverizzato di zucchero a velo.

perecioccgf1
per un miglior risultato estetico, lasciate il picciolo alle pere e non ricopritele per intero con l’impasto

Torta prugne & pere

oggi ho ricevuto in regalo una cassetta di frutta tipicamente autunnale: pere, mele, prugne e uva ….direttamente dal contadino: km O ovvero genuinità e gusto assicurati!!!!! Un regalo davvero prezioso, fortunatamente anche nei supermercati ora, stanno spuntando i banchi di frutta e verdura a Km O provenienti dalle coltivazioni limitrofe. Una scelta più sostenibile per l’ambiente e che valorizza le realtà locali e privilegia il consumo di prodotti di stagione.  Quindi con pere & prugne fresche ho pensato di farcire una torta dai sapori & colori proprio dell’autunno: un caldo ed avvolgente profumo di cannella si sprigiona al taglio ad ogni fetta!!!!

prugnepere1
lo zucchero di canna integrale dona un colore ambrato all’impasto ed un aroma intenso

Ingredienti:

  • 4 prugne mature
  • 2 pere
  • 300 g farina
  • 350 g zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 bustina di lievito
  • 4 uova
  • 100 ml olio di semi
  • 1 presa di sale

Preparazione:

In una ciotola montate le uova con lo zucchero. Aggiungete la farina ed il lievito setacciati, la cannella, un pizzico di sale e l’olio. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lavate le prugne e tagliatele a fette: io preferisco lasciare la buccia per evitare che in cottura si sciolgano del tutto. Sbucciate le pere e tagliatele a tocchetti. Aggiungete la frutta nell’impasto facendo attenzione a mescolare con cautela. Imburrate una tortiera a cerchio apribile e versate il composto dentro. Infornate e cuocete a 180 gradi per circa 1 ora. Controllate con lo stecchino che la torta sia cotta. Lasciate raffreddare.

pereprugne2
questa è una di quelle torte da credenza, che come diceva mia nonna, il giorno dopo sono ancora più buone