Tagliatelle di castagne con porcini & uovo marinato

…ecco un’idea che può stupire i vostri ospiti: per i colori, per i profumi e soprattutto per i gusti forti & decisi, le tagliatelle di farina di castagne morbide e vellutate, i funghi porcini profumati e pregiati e non per ultimo l’uovo marinato grattugiato in uscita dal colore intenso & vivace…un accostamento di fragranze & aromi interessanti che faranno sicuramente una bella impressione sulla vostra tavola in questi giorni di feste!!!!

uovomarinato4

Ingredienti:

….per le tagliatelle….

  • 150 g farina castagne
  • 150 g farina 00
  • 3 uova
  •  latte qb
  • 1 pizzico di sale

….per il condimento….

  • 400 g funghi porcini freschi
  • olio extravergine d’oliva
  • sale & pepe
  • aglio qb
  • prezzemolo qb
  • 2 tuorli marinati

tagliatellecastagne1

tagliatellecastagne3

tagliatellecastagne4

tagliatellecastagne5

Preparazione:

Al centro del tagliere fate una fontana con le farine, al centro ponete le 3 uova già sbattute in una ciotolina, ed il pizzico di sale. Iniziate a mescolare dal centro in modo da incorporare pian piano la farina. Continuate a lavorare. Se l’impasto risultasse troppo duro e compatto aggiungete a filo poco latte, quanto basta per ammorbidirlo un poco. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Fatene una palla ed avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciate riposare per una mezz’oretta almeno. Intanto preparate il sugo di funghi. Pulite delicatamente i porcini con un panno umido per rimuovere tutti i residui di terra ed erba, se sono molto sporchi passateli velocemente sotto un getto di acqua, ma non dilungatevi per evitare che si infarciscano. Tagliateli a fettine. In una padella fate appassire qualche spicchio di aglio con olio extravergine d’oliva. Aggiungete una manciata di prezzemolo tritato. Versate poi i funghi e fateli cuocere per una decina di minuti. Aggiustate di sale & pepe. Verso fine cottura aggiungete anche una manciata di prezzemolo fresco tritato. Stendete la sfoglia con il mattarello con uno spessore di 1/2 mm. Infarinate la sfoglia per evitare che si attacchi ed iniziate ad arrotolarla su se stessa. Con un coltello affilato tagliate delle striscioline. Srotolatele subito per evitare che si appiccichino fra loro e stendetele sul tagliere fino al momento di calarle in acqua. Cuocetele in abbondante acqua salata e non appena saliranno in superficie scolatele. Fatele saltare in padella con i funghi e servitele fumanti condite con il tuorlo d’uovo marinato grattugiato.

 

uovomarinato7
in uscita una grattugiata di uovo marinato

uovomarinato10

 

Tagliatelle di Castagne ai funghi Porcini

….un’altra ricetta autunnale, quando la farina di castagne si può trovare appena macinata ed i funghi porcini appena raccolti dal bosco….

tagliatellecastagne2

Ingredienti:

….per le tagliatelle….

  • 150 g farina castagne
  • 150 g farina 00
  • 3 uova
  •  latte qb
  • 1 pizzico di sale

….per il condimento….

  • 400 g funghi porcini freschi
  • olio extravergine d’oliva
  • sale & pepe
  • aglio qb
  • prezzemolo qb

Preparazione:

Al centro del tagliere fate una fontana con le farine, al centro ponete le 3 uova già sbattute in una ciotolina, ed il pizzico di sale. Iniziate a mescolare dal centro in modo da incorporare pian piano la farina. Continuate a lavorare. Se l’impasto risultasse troppo duro e compatto aggiungete a filo poco latte, quanto basta per ammorbidirlo un poco. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Fatene una palla ed avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciate riposare per una mezz’oretta almeno. Intanto preparate il sugo di funghi. Pulite delicatamente i porcini con un panno umido per rimuovere tutti i residui di terra ed erba, se sono molto sporchi passateli velocemente sotto un getto di acqua, ma non dilungatevi per evitare che si infarciscano. Tagliateli a fettine. In una padella fate appassire qualche spicchio di aglio con olio extravergine d’oliva. Versate poi i funghi e fateli cuocere per una decina di minuti. Aggiustate di sale & pepe. Verso fine cottura aggiungete anche una manciata di prezzemolo fresco tritato. Stendete la sfoglia con il mattarello con uno spessore di 1/2 mm. Infarinate la sfoglia per evitare che si attacchi ed iniziate ad arrotolarla su se stessa. Con un coltello affilato tagliate delle striscioline. Srotolatele subito per evitare che si appiccichino fra loro e stendetele sul tagliere fino al momento di calarle in acqua. Cuocetele in abbondante acqua salata e non appena saliranno in superficie scolatele. Fatele saltare in padella con i funghi e servitele fumanti con abbondante parmigiano. Se preferite mentre le saltate in padella con i funghi aggiungete un pò di panna liquida per rendere ancora più cremoso il sugo.

tagliatellecastagne1
una fontana con le farine ed al centro le uova

tagliatellecastagne3

tagliatellecastagne4

tagliatellecastagne5

tagliatellecastagne6
saltate le tagliatelle in padella anche con un pò di panna liquida

Crepes dolci alle castagne & cacao

le crepes dolci con farina di castagne si prestano ad essere farcite con diversi ingredienti, per i più golosi: mascarpone o ganache al cioccolato, oppure con una delicata e fresca crema di yogurt, oppure, come ho scelto io stasera con golosa panna montata & scorzette di arancia…

Ingredienti:

  • 125 g farina castagne
  • 100 g farina 00
  • 25 g cacao amaro
  • 50 g zucchero
  • 500 ml latte
  • 3 uova
  • 1 pizzico sale
  • 1 arancia
  • panna montata qb

Preparazione:

Iniziate con l’impasto delle crepes: mettete le farine setacciate in una ciotola, aggiungete lo zucchero ed il pizzico di sale, versate a filo il latte. Mescolate in continuazione per evitare che si formino dei grumi. Sbattete le uova e poi unitele al composto, aggiungete anche la scorza grattugiata di un’arancia; amalgamate bene il tutto e riponete la pastella nel frigorifero per mezz’ora. In una padellina antiaderente fate sciogliere pochissimo burro e versate al centro un mestolo di pastella. Inclinate la padella verso ogni lato per distribuirla in maniera uniforme. Girate la crepes solo quando si sarà staccata dal fondo della padella, per fare cuocere anche l’altra parte. Trasferitela in un piatto e farcitela con la panna montata (potete anche utilizzare quella spray già pronta, oppure montate in planetaria quella liquida, che sicuramente ha una tenuta migliore), qualche fetta di arancia tagliata sottile. Se avete 5 minuti di tempo in più, caramellate le fettine di arancia in padella con un pò di zucchero di canna.

crepesc1
io aggiungo alle farine anche un pò di cacao amaro per ottenere un bel colore marrone intenso, ma potete anche preparare le crepes solo con le farine chiare
crepesc4
la scorza nell’impasto e le fettine nella farcia donano una nota agrumata e fresca
crepesc2
ho aggiunto nella farcia anche delle castagne arrostite

Budino di Castagne

Ingredienti:

  • 500 g castagne
  • 250 ml latte
  • 100 g zucchero semolato
  • 125 ml panna liquida
  • 2 fogli di colla di pesce

Preparazione:

Lessate le castagne in una pentola piena d’acqua. Fatele bollire per almeno un’ora, fino a quando non saranno diventate morbide.  Scolatele e lasciatele raffreddare, sbucciatele avendo cura di eliminare anche la pellicina più interna. Trasferitele in un pentolino con il latte ed un pizzico di sale. Se vi piace potete aggiungere anche un bacello di vaniglia che poi toglierete a fine cottura. Mantenete a fuoco basso per 30/40 minuti,mescolando spesso per evitare che si attacchi sul fondo. Toglietele dal fuoco e se ci sono ancora pezzi di castagna intatti schiacciateli con una forchetta. Intanto mettete in ammollo i fogli di colla di pesce in acqua fredda. Intanto passate con un colino a maglie strette le castagne cotte nel latte. Unitevi poi la panna liquida e la colla di pesce già ammollata e strizzata. Mescolate bene il tutto e riempite gli stampini. Trasferiteli nel frigorifero per almeno 3/4 ore. Per i più golosi potete anche aggiungere un pò di cioccolato fondente sciolto a bagno maria prima di riempire gli stampini.

budinocastagne
per tutti i gusti: budini di castagne in white e con cioccolato fondente in black

budinocastagne2

budinocastagne3

 

Crespelle di Castagne

una ricetta velocissima con la farina di castagne che si ricava dalla macinatura delle castagne secche, una farina priva di glutine e povera di grassi che si può utilizzare anche per preparare ottimi dolci

Ingredienti:

…..per le crespelle….

  • 200 g farina castagne
  • 225 ml acqua
  • 1 cucchiaio olio d’oliva
  • sale qb

…..per la farcia….

  • 200 g verza
  • 100 g salsiccia

Preparazione:

In una ciotola mettete la farina di castagne, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio. Versate a filo l’acqua a temperatura ambiente mentre mescolate con un frusta continumente, per evitare la formazione di grumi. In una padella antiaderente fate scaldare poco olio e quando sarà caldo versate un mestolo di composto. Inclinate la padella verso ogni lato per distribuirlo in maniera uniforme. Girate una volta la crespella solo quando si sarà staccata dal fondo della padella, per fare dorare anche l’altra parte. Trasferitela su un piatto e farcitela con verza e salsiccia che avrete fatto rosolare in padella con un pò di olio. In alternativa potete farcire le crespelle salate con altre verdure di stagione oppure, anche con uova strapazzate.

crespelle1
è sufficiente un mestolo per una porzione
crespelle2
quando la crespella si sarà staccata dal fondo giratela per cuocere lìaltra parte